Thiene e dintorni

A Thiene riparte la fiducia nella vita: matrimoni e nascite in aumento

A Thiene riparte la fiducia nella vita: matrimoni e nascite in aumento

Con i primi giorni del nuovo anno è consuetudine tracciare il bilancio dell’andamento demografico della popolazione cittadina. La fotografia di Thiene che risulta dai dati forniti dall’Ufficio Statistica comunale ritrae una Città in ripresa, con un aumento, rispetto all’anno precedente, di residenti, matrimoni e nascite.
Una buona notizia, quindi, considerato il contesto generale e l’andamento degli ultimi anni.
Rispetto ai 24.086 abitanti del 2020, la popolazione residente aumenta di 40 unità e si attesta a 24.126 unità, di cui 11.742 maschi e 12.384 femmine.
«Assistiamo – è il commento del Sindaco, Giovanni Casarotto – a una ripresa della crescita della popolazione, sia pure delle dimensioni di alcune decine di abitanti, che conferma l’attrattività che Thiene continua ad esercitare sul territorio. Questo è un fattore importante perché attesta il riconoscimento della buona qualità della vita offerta oggi dalla Città ai suoi cittadini».
Dichiara Giampi Michelusi, assessore ai Servizi Demografici: «I dati del 2021 sono assolutamente confortanti e fotografano una città attiva e dinamica che, nonostante il periodo pandemico, si dimostra ancora interessante e piacevole grazie all’offerta di tanti servizi».

Giampi Michelusi, assessore ai Servizi Demografici

Tutte le statistiche marcano un segno positivo: popolazione, nati, famiglie, matrimoni; è un’indicazione importante che ci stimola a mantenere questo regolare trend, garantendo uno stile di vita corrispondente a una città in costante crescita.
I nati nel 2021 sono stati 190 e i morti 274; la differenza tra nati e morti è il saldo naturale, che resta negativo, ma che segna un -84 rispetto al -126 del 2020, anno in cui si sono registrati 184 nati e 310 morti.
Per i fiocchi azzurri i nomi scelti più diffusi sono quelli di Leonardo, Alessandro, Edoardo e Lorenzo, mentre per i fiocchi rosa sono Emma, Matilde e Vittoria.
Approfondendo le caratteristiche della popolazione residente, i dati rilevano che i 24.126 residenti a Thiene sono in maggioranza di sesso femminile, con 642 donne in più rispetto agli uomini. L’età media è di 44 anni e rimane praticamente invariata rispetto agli anni precedenti (44,36 nel 2020 e 44,54 nel 2021).
Il numero di famiglie al 31 dicembre 2021 risulta in aumento rispetto all’anno precedente: da 10.336 passano a 10416 (+80) con un incremento dei nuclei familiari formati da un singolo componente e due componenti.
Le famiglie con figli risultano essere 4.316 rispetto al totale di 10.416.
Un dato interessante è quello che riguarda il numero di matrimoni.
Nel 2021 sono stati celebrati 72 matrimoni, 29 in più rispetto al 2020 che ha visto pronunciati solo 43 “Sì”.
Risultano essere più numerosi i riti civili, ben 46, rispetto ai 26 matrimoni concordatari che sono stati celebrati nel corso del 2021.
Le separazioni davanti all’Ufficiale dello Stato Civile sono state 8, i divorzi 15 e 4 le trascrizioni di negoziazione assistita effettuata davanti all’avvocato. Nell’anno 2021 non è stata registrata nel comune di Thiene nessuna Unione Civile.
Sono state registrate all’Anagrafe 9 nuove convivenze di fatto, in diminuzione rispetto al 2020, anno in cui ne sono state registrate 15.
I cittadini centenari sono sei, uno in più rispetto al 2020 (1 maschio e 5 femmine); la più anziana è una signora di 104 anni.
L’invecchiamento della popolazione emerge dall’indice di vecchiaia (rapporto percentuale tra la popolazione over 65 e quella in età 0-14 anni) che per il 2021 attesta 155 anziani per ogni 100 giovani. Nel 2020 tale indice era 153, nel 2021 sale a 155.
Le persone che, nel corso dell’anno 2021, sono state iscritte nei registri anagrafici del Comune di Thiene per immigrazione sono 1.101, di cui 562 maschi e 539 femmine. Di questi 723 sono italiani e 378 di nazionalità straniera.
Dall’estero, sommando i rimpatri di 22 cittadini italiani precedentemente iscritti all’AIRE e i 140 cittadini stranieri che hanno scelto Thiene come primo Comune italiano di iscrizione, provengono in totale 162 persone.
I bambini (0-14 anni) sono 3.400, con una leggera prevalenza maschile e rappresentano il 14,09% del totale dei residenti. I bambini in questa fascia di età che hanno cittadinanza straniera sono 677; tra questi, pur mantenendo la cittadinanza straniera, 551 sono nati in Italia, solo 126 risultano essere nati all’estero.
La popolazione di cittadinanza straniera risulta in aumento: 3.238 contro i 3.176 del 2020, e rappresenta il 13,42% della popolazione.
Le nuove cittadinanze italiane sono state 129. Di queste 129 sono 28 quelle concesse a cittadini stranieri che hanno a suo tempo contratto matrimonio con cittadino/a italiano, 49 quelle per aver raggiunto i dieci anni prescritti dalla legge di residenza in Italia, 39 perché figli minori conviventi, 2 perché con avi italiani, 11 perché diciottenni, nati in Italia da genitori stranieri, che hanno fatto richiesta della cittadinanza.

Fonte: Ufficio Statistica Comune di Thiene.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button