Cultura e Spettacoli

WE ART 3, l’ultima residenza 2021 al Tcvi

WE ART 3, l’ultima residenza 2021 al Tcvi è il 9 dicembre con la danza di NICOLAS GRIMALDI CAPITELLO

Si conclude la programmazione 2021 di “We Art 3”, il progetto di residenze artistiche del Teatro Comunale di Vicenza sostenuto dalla Regione del Veneto e dal Ministero della Cultura, giunto quest’anno alla quarta edizione. L’ultimo appuntamento è con la residenza di danza del coreografo e danzatore napoletano Nicolas Grimaldi Capitello che presenterà al pubblico – giovedì 9 dicembre alle 20.00 al Ridotto del Tcvi – il suo “Studio su chat – Keep in touch”.
Si tratta di una restituzione pubblica realizzata con danzatori reclutati attraverso una open call, che plasma una prima “forma” coreografica dell’indagine artistica condotta da Grimaldi Capitello partendo da una riflessione sulle chat d’incontro e sui social network in generale, il cui utilizzo ha conosciuto una crescita esponenziale nei mesi segnati dalla pandemia. Il progetto, realizzato con il contributo di ResiDance XL 2020, come azione della rete Anticorpi XL – Network Giovane Danza d’Autore, ha indagato le diverse modalità che l’essere umano utilizza per mostrarsi al mondo nella sua interezza o in forma parziale.
La restituzione di giovedì 9 dicembre è l’atto conclusivo di un percorso che ha visto Grimaldi Capitello impegnato nei giorni precedenti lo sharing nelle sessioni formative per danzatori “I’m Present!” che hanno permesso a 20 giovani artisti di approfondire le pratiche creative e performative del giovane coreografo campano.
Giovedì 2 dicembre Grimaldi Capitello ha partecipato alla lezione di “Dance Well”, il progetto che contrasta con la danza la malattia di Parkinson, al Teatro Civico di Schio, proponendo anche un suo laboratorio.

Nicolas Grimaldi Capitello nasce nel 1993 a Napoli; è autore, performer e socio della compagnia di danza campana, “Cornelia”. Come interprete ed autore ha collaborato con prestigiose compagnie italiane e straniere; ha lavorato nella produzione di“What the body does not remember” della compagnia belga Ultima Vez di Wim Vandekeybus; ha partecipato al progetto del Ravello festival con “Extract from Nowhere” di Dimitris Papaioannou e con il Museo Madre di Napoli, dedicato all’arte contemporanea, con “In Dialogue with Bob” di Olivier Dubois.
Ha partecipato alla produzione “Erectus” della compagnia Abbondanza/Bertoni e ha collaborato con TIR Danza/Nicola Galli.
Come autore ha portato in scena “Lost in this (un)stable life” selezionato nel 2019 per “Anticorpi XL – La vetrina della giovane danza d’autore”, primo studio del successivo spettacolo “Remember my (lost) family”, ma anche
“KURUP” vincitore del premio Danza Urbana XL e “The last one”, spettacolo vincitore del premio “Residanza” e selezionato per Anticorpi XL – La vetrina della giovane danza d’autore in edizione 2020, lavori presentati anche nelle recenti edizioni di Danza in Rete Festival Vicenza-Schio

WE ART 3, l'ultima residenza 2021 al Tcvi
Nicolas Grimaldi Capitello

WE ART 3, l'ultima residenza 2021 al Tcvi

Per partecipare allo sharing di giovedì 9 dicembre alle 20.00 al Ridotto, l’ingresso è a libero i biglietti sono disponibili su www.tcvi.it e alla biglietteria del teatro.
Per accedere alla biglietteria in prevendita è obbligatorio prenotare l’appuntamento su www.tcvi.it o telefonicamente nei giorni e orari di apertura.
A decorrere dal 6 dicembre l’accesso a Teatro è consentito soltanto ai possessori di “Green Pass rafforzato”, ovvero a chi è vaccinato o guarito dal Covid-19, salvo i casi di esenzione previsti dalla legge.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button