Cultura e Spettacoli

Vicenza, Palazzo Leoni Montanari: ENSEMBLE MUSAGÈTE

Vicenza, Palazzo Leoni Montanari: ENSEMBLE MUSAGÈTE

DOMENICA 12 DICEMBRE ALLE GALLERIE DI PALAZZO LEONI MONTANARI LA MUSICA DI EMSEMBLE MUSAGETE

Domenica 12 dicembre alle ore 17 le Gallerie d’Italia di Vicenza ospitano il terzo appuntamento della stagione concertistica realizzata dall’ Ensemble Musagète in occasione dei venti anni di attività.
L’edizione 2021-2022 prende spunto da una riflessione contenuta nel romanzo Diario di un anno difficile del premio Nobel per la Letteratura John Maxwell Coetzee nel quale la musica viene descritta come strumento capace di esprimere, accogliere e plasmare i sentimenti.
I due autori presi in considerazione in questo programma, Mozart e Britten, offrono lo spunto per una riflessione non solamente sulla storia dei sentimenti e sui possibili mutamenti delle emozioni attraverso le diverse epoche. Rappresentano, con le pagine prese in considerazione, due fasi della vita, giovinezza e maturità, alle quali siamo soliti associare espressioni di sentimenti ed emozioni in qualche modo opposte.
Il concerto si apre infatti con una delle prime pagine del catalogo di Benjamin Britten (1913-1976). Il Phantasy Quartet per oboe e archi, un lavoro dell’autore non ancora ventenne connotato da grandi scarti emotivi all’interno di un medesimo arco formale senza sostanziale soluzione di continuità. La scelta d’organico esalta, da una parte, il carattere elegiaco e rapsodico dell’oboe e, dall’altra, un afflato bellicoso e agitato del trio d’archi.
Il concerto si completa con una delle pagine di Mozart maturo. Il Quartetto n. 19 in do maggiore, detto “Delle dissonanze” (composto nel 1785) conclude infatti la serie dei sei quartetti dedicati al padre putativo Franz Joseph Haydn, pagine che fecero affermare a quest’ultimo, rivolto al vero padre Leopold, “suo figlio è il più grande compositore ch’io conosca di persona e di fama – ha gusto e soprattutto la più grande scienza della composizione”.
Siamo quindi di fronte a una delle vette compositive del genio mozartiano il quale si permette arditezze armoniche nell’adagio introduttivo fuori dal canone dell’epoca, ma che sono, come dimostra la perfezione dell’intero quartetto, connotati da una maturità, una compostezza, che non vogliono abbandonare il gusto della ricerca e che, d’altra parte, non cercano più la facile approvazione del pubblico.
Prenotazione obbligatoria (limitato numero di posti) al numero verde 800.578875 o all’indirizzo mail info@palazzomontanari.com.
Le Gallerie d’Italia adempiono alle indicazioni fornite dalla normativa nazionale, applicando tutte le misure di prevenzione e contenimento SARS-CoV-2

Programma concerto
domenica 12 dicembre 2021, ore 17.00

Benjamin Britten (1913-1976)
Phantasy Quartet per oboe e archi, op. 2
Wolfgang A. Mozart (1756-1791)
Quartetto in Do maggiore per archi, K 465 delle “Dissonanze”

ENSEMBLE MUSAGÈTE
Remo Peronato clarinetto
Tommaso Luison violino
Tiziano Guarato violino
Michele Sguotti viola
Vittorio Piombo violoncello

Vicenza Palazzo Leoni Montanari

Informazioni e prenotazioni
Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari
Contra’ Santa Corona 25, Vicenza
Numero verde 800.578875
info@palazzomontanari.com
www.gallerieditalia.com
Biglietto unico € 7 con prenotazione obbligatoria

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button