Provincia

Presentato Altopiano Sport Events

Presentato Altopiano Sport Events alle istituzioni locali e regionali

INIZIATIVA DI COOPERAZIONE TRA QUATTRO REALTA’ SPORTIVE ALTOPIANESI

Altopiano Sport Academy, Sportiva 7 Comuni, LaEnegoMarcesina e Triathlon Asiago 7C insieme per condividere esperienze, competenze e capacità

Ieri, sabato mattina nella Sala delle Maschere dell’Unione montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni i presidenti delle società coinvolte nell’iniziativa Altopiano Sport Events, Franco Morello della Sportiva 7 Comuni, Leonardo Franco della Triathlon Asiago 7C e Denis Fincato della LaEnegoMarcesina (assente Giulia Frigo dell’Altopiano Sport Academy rappresentata da Fincato) hanno svelato la novità per il 2022: sette manifestazioni sportive sia invernali sia estive che vedranno la fattiva collaborazione tra le rispettive società. Una collaborazione che proseguirà e che auspica di coinvolgere sempre più società sportive locali nella convinzione che “Uniti si vince”.

A dare supporto all’iniziativa sono intervenuti alla presentazione dell’Altopiano Sport Events il Presidente del Consiglio Regionale Roberto Ciambetti, il suo Vice Nicola Finco, il Presidente del Comitato Veneto Coni Dino Ponchio, la delegata Coni Vicenza Monica Pesavento e numerosi amministratori comunali locali. Immancabile poi la presenza delle associazioni di volontariato che permettono lo svolgimento delle manifestazioni come le protezioni civili altopianesi, l’associazione nazionale carabinieri e gli alpini. Gradita inoltre la presenza delle due società sportive Unione Sportiva Asiago e Gruppo Sportivo Alpini.

L’Altopiano Sport Events non è un’ente giuridica né una fusione di varie associazioni sportive. E’ piuttosto una cooperazione tra associazioni sportive, dove ciascuna manterrà la propria autonomia e aperta a tutte quelle che vorranno aderirvi, per scambiarse competenze, esperienze e professionalità. Il tutto con il fine di promuovere eventi sportivi sul territorio dei Sette Comuni che, per ora, riguardano le discipline di Trail Running, Nordic Walking, Nordic Skiing, Winter Triathlon & Bike e, nel contempo, anche promuovere turisticamente i Sette Comuni.

L’ufficializzazione del sodalizio è stata anche occasione per presentare il calendario eventi del 2022 che prende il via il prossimo 16 gennaio con la corsa in montagna di 15 km “Strafexpidition Winter Ghel Trail” a Gallio seguito nel weekend del 17 – 20 febbraio dal Winter Triathlon Festival a Rotzo e dalla LEM Winter Edition Zero il 26 febbraio; inedita corsa in mountain bike su neve sulla Piana di Marcesina nei territori di Enego e Foza organizzato in collaborazione con l’asd Montegrappa Bike Day.
Per l’estate il programma prevede la Corsa del Trenino il 12 giugno tra i territori di Cogollo del Cengio, Roana e Asiago, la mezza maratona LaEnegoMarcesina sempre toccando i territori di Foza ed Enego, l’ultratrail Strafesxpedition che parte dal centro di Asiago il 28 agosto e la Lonaba Cross Duathlon nel Comune di Roana il 10 e 11 settembre.

Interviste:
Roberto Ciambetti – Presidente del Consiglio Regionale del Veneto
“Ottima iniziativa che ha tutto il supporto della Regione. Mettere insieme le forze e promuovere unitariamente eventi sportivi di livello nazionale e internazionale. E’ così che si fa sistema per portare sportivi e appassionati sempre di più nella nostra montagna”.

Nicola Finco – Vice Presidente del Consiglio Regionale del Veneto
“Una grande sinergia tra associazioni del territorio per promuovere non solo lo sport ma anche per valorizzare il grande patrimonio naturalistico e ambientale che abbiamo. Complimenti a queste associazioni che negli anni hanno compiuto un grande lavoro di crescita e portato migliaia di atleti sull’Altopiano che merita tutto l’appoggio della Regione”.

Dino Ponchio – Presidente Coni Veneto
“Sono molto contento di questo progetto consortile tra associazioni del comprensorio per organizzare sette eventi nazionali ed internazionali che qualificano l’Altopiano quale polo organizzativo di eccellenza. Iniziative così rappresentano il futuro dello sport italiano per permettere economie di scala e abbattere i costi per superare momenti di crisi come quello che stiamo vivendo”.

Presentato Altopiano Sport Events

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button