Sport

La Migross Asiago chiude l’anno con 6 botti!

La Migross Asiago chiude l’anno con 6 botti!

La Migross Supermercati Asiago Hockey chiude l’anno con 6 botti, regolando all’Odegar lo Zell am See con il risultato finale di 6 a 2.
Giallorossi che, oltre ai soliti assenti, devono rinunciare anche a Giliati, influenzato, e Rigoni #19, infortunato.

Prima frazione che comincia nel migliore dei modi per la Migross Asiago che al 3° minuto va in vantaggio con Zampieri, che raccoglie il puck dopo un ingaggio vinto da Mantenuto e lo spara alle spalle di Frank. Poco più tardi occasione per Mantenuto che si fa ipnotizzare da Frank, mentre a metà tempo Vankus perde l’attimo per concludere e il disco viene deviato dalla difesa. I Leoni sembrano essere gli assoluti padroni del campo, ma a pochi secondi dalla serena subiscono il goal del pareggio in situazione di inferiorità numerica: bella e veloce triangolazione degli ospiti che viene finalizzata con una deviazione di Berger e il disco che si spegne in fondo al sacco.

Nella seconda frazione l’Asiago fa da assoluto padrone del ghiaccio e mette spesso in difficoltà la squadra ospite, senza però riuscire a sfruttare più di tanto le occasioni avute. I Giallorossi si fanno sentire nei primi minuti con un tiro dalla distanza di Michele Marchetti e poi con una conclusione ravvicinata di Iacobellis. È ancora il numero 8 a rendersi pericoloso al 5’ in situazione di powerplay, ma Frank si fa trovare pronto. A metà tempo Michele Marchetti è protagonista di un’ottima discesa solitaria, fermata dall’intervento di Frank. Gli Stellati rimettono la freccia al 15’ con una bella azione in contropiede: Vankus lancia Michele Marchetti che da solo davanti a Frank non fallisce e mette il disco in rete. Negli ultimi minuti Asiago ancora pericoloso, nuovamente con Vankus in versione assistman, ma questa volta il suo disco è diretto a Michele Stevan che viene fermato dall’intervento di un difensore.

Nei primi secondi del terzo tempo l’Asiago prima colpisce un incrocio con Iacobellis e poi realizza la terza rete con un tiro di Gios, che viene deviato davanti alla porta da Mantenuto, mandando a vuoto a Frank. I Leoni continuano a premere e i giocatori austriaci vengono schiacciati nel proprio terzo, così al 7’ e al 10’ Iacobellis riesce a siglare una doppietta, portando i suoi sul 5 a 1. Al 16’ Gios viene penalizzato per una carica con bastone, Ekrt chiama il time-out e toglie il portiere. L’audacia dell’allenatore sloveno viene premiata con Sinegubovs che sigla la seconda rete per i suoi. Lo Zell am See continua ad attaccare con la porta vuota, ma non appena l’Asiago recupera il disco arriva la sesta rete Giallorossa con Salinitri che mette la parola fine all’incontro.

La Migross Supermercati Asiago Hockey vince l’ultima partita del 2021 e si porta al secondo posto della classifica, superando il Renon e accodandosi allo Jesenice. I Leoni di Barrasso torneranno a giocare il 7 gennaio in trasferta contro il Linz, dal momento che la partita del 4 gennaio con il Vienna è stata cancellata.

L’Asiago Hockey 1935 coglie l’occasione per augurare a tutti i suoi tifosi e a tutti gli appassionati di hockey una buona fine del 2021 e un felice anno nuovo.

Formazione Asiago: Vallini (Stevan L.), Forte, Gios, Iacobellis, Mantenuto, Topatigh, Tessari M., Stevan M., Casetti, Tessari A., Vankus, Marchetti S., Ginnetti, Zampieri, Parini, Lievore, Marchetti M., Salinitri, Rigoni F., Magnabosco.

Formazione Zell am See: Frank (Zimmermann), Hefke, Rajala, Rattensberger, Ban, Akerman, Jennes, Schernthaner, Berger, Frandl, Schutzenhofer, Putnik, Vojta, Sinegubovs, Unterweger, Kreuzer, Widen.

Per Time Score GS Team Scored by Assist by Assist 2 by
1 03:21 1:0 EQ ASH Zampieri S. (40) Mantenuto D. (9)
1 19:51 1:1 PP1 EKZ Berger H. (25) Rajala J. (8) Widen F. (97)
2 35:47 2:1 EQ ASH Marchetti M. (68) Mantenuto D. (9) Ginnetti C. (28)
3 40:50 3:1 GWG EQ ASH Mantenuto D. (9) Zampieri S. (40) Gios G. (4)
3 47:37 4:1 EQ ASH Iacobellis S. (8) Salinitri A. (71) Magnabosco J. (95)
3 50:00 5:1 EQ ASH Iacobellis S. (8) Salinitri A. (71) Magnabosco J. (95)
3 57:00 5:2 PP1 EKZ Sinegubovs A. (71) Berger H. (25) Ban D. (11)
3 57:55 6:2 EN EQ ASH Salinitri A. (71) Magnabosco J. (95) Iacobellis S. (8)

Gli altri risultati: Lustenau – Feldkirch 0:3, Jesenice – Rittner Buam 5:2, Vipiteno – Linz II 4:3 OT, Merano – Kitzbuhel 5:2

Foto di Serena Fantini

Fonte www.asiagohockey.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button