Bassano e dintorni

Marostica, dal PNRR anche 315.000 euro per il rifacimento del ponte sul Longhella

Marostica, dal PNRR anche 315.000 euro per il rifacimento del ponte sul Longhella

Oltre ai 900.000 euro per il progetto antisismico della scuola elementare del capoluogo, il Comune di Marostica ha ricevuto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sempre a copertura del 100% dei costi, 315.000 euro per il progetto di rifacimento del Ponte di via Maggiore Morello sul torrente Longhella.

“Un’opera necessaria ai fini della sicurezza della circolazione” spiega il sindaco di Marostica Matteo Mozzo “L’attuale collegamento viario tra le due sponde del torrente Longhella avviene attraverso un ponte stradale con un’unica corsia di circa 3,60 m. La promiscuità del transito, le dimensioni ridotte della struttura esistente e la vetustà stessa dell’opera rendono pericoloso lo stato attuale della circolazione e limitano fortemente l’accesso ai mezzi di soccorso in un’area che negli ultimi anni ha accresciuto la sua densità abitativa”.

Il progetto prevede in particolare l’ampliamento della sede stradale a due corsie di marcia pari a 7 metri, con la realizzazione di un marciapiede laterale.

“Continua l’azione di messa in sicurezza del territorio, soprattutto attraverso gli interventi sulle frane ma anche sui ponti stradali– spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Valentino Scomazzon – In questi anni come Amministrazione siamo già intervenuti a Valle San Floriano, in via Capo di Sopra, con i lavori di allargamento e consolidamento del ponte (un intervento di 165.000 euro); abbiamo incaricato un collaudo del Ponte di San Luca, che ha rilevato la sicurezza dell’opera e che vedrà nei prossimi mesi alcuni lavori di miglioria; prossimamente procederemo ad un appalto del valore di 80.000 euro in via Boli, fra Crosara e Vallonara, per la sistemazione del ponte, che si sommano ad ulteriori 50.0000 euro per il ripristino della frana più a monte; mentre a breve, in collaborazione con Etra che si occuperà della realizzazione della rete fognaria ed idrica, è previsto l’allargamento del ponte di via Costadema per un totale lavori di 120.000 euro finanziati dal Comune di Marostica”.

Marostica, dal PNRR anche 315.000 euro per il rifacimento del ponte sul Longhella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button