Thiene e dintorni

Convegno conclusivo del progetto “COMUNI-TY LAB”

Convegno conclusivo del progetto “COMUNI-TY LAB”
COMUNI-TY LAB è un progetto inserito nel piano di intervento per le politiche giovanili “Semi di Partecipazione” promosso dal Comitato dei Sindaci del Distretto 2 dell’Ulss7, con capofila il Comune di Santorso, grazie al sostegno di Regione Veneto e Fondazione Cariverona. Viene coordinato da Cooperativa sociale Radicà.

SABATO 27 NOVEMBRE 2021 DALLE 9.30 ALLE 12.30 AUDITORIUM FONATO DI THIENE – VIA C. DEL PRETE
“TRAIETTORIE – LINEE COMUNI PER COSTRUIRE POLITICHE CON I GIOVANI DELL’ALTO VICENTINO”

Un incontro per condividere le attività svolte e le riflessioni emerse durante il progetto “Comuni-ty lab”. Alcuni giovani del territorio presenteranno delle possibili traiettorie future costruite con un percorso partecipato e intergenerazionale durante il progetto Comuni-ty Lab
Intervengono:
Franco Balzi, Presidente Comitato dei Sindaci
Maria Gabriella Strinati, Assessore Politiche Giovanili Comune di Thiene
Alberto Carollo, Cooperativa Sociale Radicà
Davide Boniforti, Psicologo e mediatore di comunità di Metodi srl

L’evento si terrà nel rispetto delle normative sanitarie vigenti (per partecipare è necessario essere muniti di green pass). Prenota il tuo posto al link: https://bit.ly/TraiettorieComunity
Per informazioni: politichegiovanili@radicaonlus.it

Il progetto

Nel 2021 ha preso avvio COMUNI-TY LAB, un progetto inserito nel piano di intervento per le politiche giovanili “Semi di partecipazione” che ha coinvolto tutti e 32 i Comuni dell’Alto Vicentino, con capofila il Comune di Santorso.
Questo percorso, coordinato da Radicà Cooperativa Sociale, ha voluto favorire una riflessione territoriale sulle politiche giovanili e realizzare laboratori ed esperienze di gruppo riguardanti cinque diversi ambiti: cittadinanza attiva, lavoro e formazione, arte e artigianato, natura e territorio, gioco e sport.
Nei primi mesi del 2021, il progetto è stato promosso tra i giovani attraverso social media, volantinaggio, articoli di giornale e soprattutto tramite il contatto diretto con i gruppi giovanili formali e informali esistenti nel territorio. Si è coinvolto non solo chi era già impegnato in progetti e gruppi giovanili e studenteschi ma anche chiunque abbia manifestato il desiderio di portare la propria idea per costruire insieme esperienze e iniziative per i giovani.
Le attività del progetto sono iniziate tra marzo e aprile, quando un nutrito gruppo di giovani si sono ritrovati online per partecipare a un ciclo di laboratori di cittadinanza attiva. Impegnandosi con entusiasmo e portando le proprie idee hanno dato il via a momenti di conoscenza, scambio e formazione che li ha portati a definire non solo questioni e bisogni emergenti ma soprattutto a co-progettare le attività di Comuni-ty lab.
Da marzo a novembre 2021 sono stati proposti 44 laboratori e workshop esperienziali riguardanti 5 ambiti:
• esperienze di cittadinanza attiva
• incontri online su volontariato, formazione, lavoro, opportunità europee;
• arte e artigianato (workshop e laboratori di serigrafia, Producer, fumetto, fotografia, graffiti)
• natura e territorio (incontri su ambiente, sostenibilità, agricoltura sociale; escursioni di gruppo nella natura con guida ambientale)
• gioco e sport (giornate sportive, playground di calcetto, volley, basket)

Queste iniziative hanno visto la partecipazione di circa 400 giovani provenienti da ogni parte dell’Alto Vicentino.
In contemporanea, sono stati coinvolti più di 70 adulti delle amministrazioni locali (assessori, consiglieri, assistenti sociali) e della comunità educante (docenti, educatori, allenatori, volontari di associazioni, operatori Informagiovani) che hanno partecipato ad un percorso di approfondimento sulle politiche giovanili che li ha proiettati verso una maggior consapevolezza del mondo giovanile e delle sue esigenze.
I due percorsi paralleli di cittadinanza attiva si sono incontrati sabato 19 giugno, nella splendida cornice di Villa Rossi di Santorso, dove si è tenuto “Gener-Azioni”, una mattinata di scambio e dialogo tra generazioni per costruire insieme politiche di comunità. Un bel confronto, tra più di 50 partecipanti, che ha portato a delineare sia temi, azioni e metodi che possono unirci nel futuro sia i valori essenziali da mettere in campo per curare al meglio i percorsi in avvenire
Il progetto Comuni-ty lab si concluderà sabato 27 novembre 2021 con il convegno finale “Traiettorie”, all’Auditorium Fonato di Thiene dalle 9.30 alle 12.30. L’incontro sarà l’occasione per ascoltare e comprendere le linee comuni che i partecipanti considerano prioritarie per costruire le future politiche con i giovani dell’Alto Vicentino.

Per informazioni tel. 3296524720 politichegiovanili@radicaonlus.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button