Thiene e dintorni

Torna il Mercato Rinascimentale Europeo Thiene 1492

Torna il Mercato Rinascimentale Europeo Thiene 1492: emozioni, colori e sapori di otto secoli di storia

Torna ad animare la città, nei giorni 9 e 10 ottobre 2021, il Mercato Rinascimentale Europeo Thiene 1492, l’evento che vuole ripercorrere otto secoli di storia mercantile e offrire l’occasione imperdibile per assaporare sensazioni antiche, profumi, suoni, sapori e saperi tramandati nei secoli.
In quel week end, dunque, Thiene racconterà il vivere quotidiano nell’Anno Domini 1492, anno della concessione del mercato franco da dazi, da parte della Repubblica di Venezia, da svolgersi in giorno di lunedì. Otto secoli di storia mercantile rivivranno a Thiene trasformandola in un’isola della memoria con dame e cavalieri, armigeri, sbandieratori, musici e danzatori, mercanti, artisti, giullari e popolani.
«Riprendiamo gradualmente con gli appuntamenti e gli eventi in Città – è il commento del Sindaco, Giovanni Casarotto – e quello con il Mercato Franco non poteva certo essere ignorato essendo tra quelli più amati e attesi. Ci tengo a sottolineare lo sforzo organizzativo degli Amici di Thiene, capitanati dall’infaticabile Bepi Restiglian. Un plauso va all’Assessore Gabriella Strinati, per l’importante coordinamento svolto con il supporto tecnico degli uffici, e alla famiglia di Thiene, che per quell’occasione ci è particolarmente vicina con squisita sensibilità e collaborazione. Confidiamo che la clemenza del meteo faccia riuscire al meglio l’evento così significativo per la città».
«Ringrazio Bepi Restiglian e tutti gli Amici di Thiene per l’impegno e il lavoro profusi per proporre questa nuova edizione del Mercato Rinascimentale, in un contesto organizzativo reso più complesso e limitante dalla normativa di prevenzione e contrasto al Covid. E’ stata preziosa, al riguardo, la disponibilità che ci ha accordato la proprietà del Castello di Thiene per l’utilizzo degli spazi esterni e che ci ha agevolato nell’ottemperanza alle prescrizioni di legge – dichiara l’assessore all’Animazione del Centro Storico, Maria Gabriella Strinati –. E’ quindi doveroso e sentito il nostro grazie a Francesca di Thiene e alla sua famiglia. Sono orgogliosa – conclude Strinati – che Thiene possa continuare ad offrire al territorio un evento di questo respiro, molto atteso da tutti. Oggi c’è un grande desiderio di serenità e confido che quanto verrà proposto possa permettere ore di arricchimento culturale e storico insieme al divertimento e allo svago. La presenza e la collaborazione dei giovani delle scuole, che proseguono anche quest’anno, conferiscono freschezza e vivacità speciali alla manifestazione».
«Il Castello di Thiene – sottolinea Francesca di Thiene, comproprietaria del Castello – si apre alla città collaborando con l’Amministrazione per questa iniziativa che ha radici storiche legate a doppio filo alle famiglie che hanno vissuto in Castello: difatti il Mercato Franco fu concesso dalla Serenissima alla Città come ringraziamento all’allora famiglia di Thiene per aver conquistato Rovereto sotto il vessillo del Leone Alato. Inutile dire che il Castello, dimora storica privata, si presta per sua natura ad accogliere eventi, iniziative e rievocazioni di tipo storico come il Mercato Franco».
«Abbiamo messo mano all’organizzazione di questa edizione con grande volontà – dichiara Bepi Restiglian, coordinatore organizzativo – perché non potevamo permettere che si interrompesse questa bella tradizione. Vogliamo dedicarla, in un certo qual modo, a due nostri Amici che ci hanno lasciato, Bepi Canale, uno dei promotori sin dall’inizio, e Gigliola Stella, che ha lottato con noi gli ultimi 5 anni la sua battaglia, e che ci hanno spronato sino alla fine perché continuassimo in questo progetto. Grazie alle suggestioni uniche che la location degli spettacoli al Castello sapranno infondere nel pubblico, il nostro più grande augurio è che chi verrà a trovarci il 9 e 10 ottobre possa poi tornare a casa con il ricordo di belle emozioni da serbare nel cuore».
Il Mercato Rinascimentale Europeo Thiene 1492 è una tra le manifestazioni più importanti a livello regionale e negli anni ha sempre riscosso l’interesse e la partecipazione di visitatori e turisti per il tratto distintivo di proporre in una veste amena anche l’aspetto divulgativo storico-culturale del nostro passato.
Il Mercato Rinascimentale Europeo Thiene 1492 verrà allestito in centro storico e sarà aperto dalle ore 15.00 alle 22.30 nel pomeriggio di sabato 9 ottobre e dalle 9.30 alle 19.30 di domenica 10 ottobre.
Bancarelle dei mercanti e degli artigiani caratterizzeranno la manifestazione, animata da eventi di musiche e danze rinascimentali e da attività ludiche e proposte da gruppi di spettacolo e artisti di strada. I prodotti tipici della Terra di Thiene saranno alla base dei menù degustabili nelle taverne presenti nell’area del mercato. Si potranno assaporare le prelibatezze delle nostre zone, come arrosticini, porchetta, salame, sopressa, fritole, sfoje dolsi, infilzà de frutta, macafame e parpagnachi. I contadini metteranno in mostra i loro prodotti, i bambini di ogni età si divertiranno con i giochi popolari.
La festa sarà animata da circa 400 figuranti in costume rinascimentale che interpretano mercanti, commercianti, contadini che, lasciate le loro botteghe, i laboratori e le campagne, portano in città manufatti e prodotti della terra. Abili artigiani, con tecniche antiche lavoreranno il rame, la pelle, la paglia, il legno, il ferro, la carta e le corde.
L’evento clou dell’edizione 2021 sarà “Elegantia”, la visita al Mercato delle famiglie nobili della terra di Thiene. Sabato alle 17.00 saranno i Conti Thiene a sfilare per il centro storico, mentre domenica alle 11.00 i Conti Porto e alle 15.30 i Nobili Pajello, Alle ore 17.00 tutte le famiglie nobili si ritroveranno al Mercato per essere ammirati nei loro bellissimi costumi rinascimentali della Serenissima Repubblica di Venezia, realizzati con maestria e aderenza storica dalle abili mani delle sarte del Laboratorio Amici di Thiene coordinato da Mirella Fontana e Mirella Meneghello.
Si conferma l’iniziativa “Andare per il Mercato…alla scoperta di Thiene rinascimentale”: sabato alle 17.00 e domenica alle 11.30 e alle 16.30 sarà possibile ritrovarsi in piazza Ferrarin per partecipare alla passeggiata storico-culturale tra contrade, borghi e campi del mercato rinascimentale, accompagnati dagli studenti degli Istituti Scolastici di Thiene.
Il Mercato Rinascimentale Europeo Thiene 1492 è organizzato dall’Associazione Amici di Thiene con il coordinamento artistico di Mirella Fontana e quello organizzativo di Bepi Restiglian in collaborazione con Comune di Thiene, ConfCommercio Mandamento di Thiene, Pedemontana Veneta e Colli, Pedemontana Vicentina ed Ufficio Turismo IAT ed il patrocinio della Regione del Veneto.
Partecipano all’evento l’Istituto Comprensivo di Thiene, l’IPSIA “Garbin”, l’ITET “Ceccato”, il Liceo “Corradini”, l’ITT “Chilesotti”, i CFP “Engim Patronato San Gaetano” e “Anna Rossi ved. Saugo”.
L’iniziativa è sostenuta dalla BCC Banca di Verona e Vicenza, Euronewpack e Poliambulatorio San Gaetano.
Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e si svolgeranno nel rispetto delle misure anti-COVID 19 vigenti; per l’ingresso agli spettacoli viene richiesta l’esibizione del Green Pass
Per informazioni: Ufficio Eventi, tel. 0445 804751, e-mail: eventi@comune.thiene.vi.it, IAT Thiene, tel. 0445 804837 oppure amicidithiene@gmail.com

Torna il Mercato Rinascimentale Torna il Mercato Rinascimentale

I luoghi del Mercato
CAMPO DELLA TERRA, Piazza Ferrarin e Mura Castello di Thiene
Composizioni agresti e Prodotti della Terra Thienese. Vita di Accampamento con armigeri e tende a cura della Associazione Storica Città del Grifo di Arzignano.
Campo di Tiro con l’Arco con esibizioni a cura della Compagnia Arcieri della Colomba di Thiene.
Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli
Taverna della Terra ~ Sapori Contadini ~ Fritole de pomo.
ARENA DEL CASTELLO, Castello di Thiene (g.c.) e Piazza Ferrarin
Spettacolo: MERCANTI … di Sogni
Atmosfere ed emozioni dell’Epoca Rinascimentale guidate da Messer Lorenciotto:
Carmi Rinascimentali ~ Cori e Armonie Musicali ~ Giullarate, Acrobazie e Animazioni ludiche ~ Magie ~ Spettacolo di trampoleria e di fuoco (serale)
BORGO DEI POPOLI Corso Garibaldi Centro
Bancarelle, mercanzie e animazioni delle Nazioni di EuroXVI.
Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli:
Fruti infilsà ~ Pansotti ~ Sfoje dolsi
CAMPO DELLA TORRE CIVICA Piazza Chilesotti
La Storia di Thiene ~ Teatro dei Burattini ~ Magie ~ Giullarate ~ Acrobazie e Animazioni ludiche Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli ~ Porchette sugli spiedi ~ Taverna con gastronomia della tradizione
CONTRADA DELLE ARTI E DEI MESTIERI Corso Garibaldi, Via Trento e Trieste
Cordari, scalpellini della Pietra di Vicenza, decoratori, tintori, lanaioli, scarpari, artisti, scultori.
Botteghe della carta, della paglia, della ceramica e del legno. Personaggi del bosco. Ristori per Madonne, Messeri et Pargoli: Arrosticini ~ Fritole tonde
CAMPO DELL’ALLEGREZZA Piazzetta Rossi
La Ruota dei mesi, lo Spacanose, i Tiri alle Sagome e Giochi popolari di abilità e di intelligenza per il divertimento dei giovani di ogni età.
BORGO DELLE MERCI FORESTE Via Roma
Bancarelle e mercanzie dei Contadi e delle Signorie della Terra Veneta e di Terre Foreste.
I PRESIDI DELLE MILIZIE saranno dislocati in piazza Ferrarin (varco d’entrata Rovereto), in via Trento (varco d’entrata Bassano) e corso Garibaldi sud (varco d’entrata Vicenza).

Chi vuol esser lieto sia
Spettacoli, Armonie Musicali, Corali e di Danza e Animazioni Teatrali e di Magia colorano di atmosfere Rinascimentali Contrade, Campi, Borghi e Arene.
Appuntamenti:
Messer LORENCIOTTO
Quando la parola e il sentimento sanno far rivivere Storie ed Emozioni.
LA STORIA DI FIORDALISA
Il Trovadore Emanuele racconta l’appassionante Storia d’Amore Thienese tra la dolce Fiordalisa e l’amato prode Francesco, sfortunato eroe della gloriosa battaglia di Rovereto.
LA SCUOLA DELLE MUSE
Giovani studenti degli Istituti Scolastici Cittadini animano borghi e campi con La Storia di Thiene e altri Racconti.
A LIETA VITA
Armonie Rinascimentali e animazioni proposte dal CORO GIOVANILE di THIENE diretto dalla prof.ssa Silvia Azzolin.
GAUDIUM
Musiche rinascimentali proposte dagli allievi della Scuola Secondaria ad indirizzo Musicale dell’Istituto Comprensivo di Thiene.
IL TEATRINO DI MARIA
Appassionanti e coinvolgenti storie ideate e raccontate con i Burattini dalla dolce Maria appassionata amica dei bambini.
MAGICAMENTE
Incredibile … ma possibile! Magie ed illusioni presentati da Mattia Favaro.
ERATEMPUS
Strumenti e armonie dell’Epoca Rinascimentale.
I PARATRAMPOLI DI CIRCA TEATRO DI URBINO
L’allegria e lo spettacolo con il naso all’insù.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button