Thiene e dintorni

Thiene, Centro Storico: l’area dell’ex Liceo diventa parcheggio

Thiene, Centro Storico: l’area dell’ex Liceo diventa parcheggio

«Quando i cambiamenti generano opportunità una buona Amministrazione le sa cogliere e concretizzare: ci siamo mossi con questo spirito nel guardare al futuro dell’area adiacente l’immobile di via Carlo del Prete n. 30 che ha ospitato fino allo scorso anno scolastico una parte del “Liceo Corradini”».
Non nasconde la soddisfazione il Sindaco, Giovanni Casarotto, nell’annunciare l’avvio previsto per la settimana prossima dei lavori sull’area tra via Carlo del Prete e via S. Francesco che sarà destinata a parcheggio, circa 1000 metri quadri di proprietà comunale che verranno sistemati, al momento provvisoriamente, per ospitare oltre 60 stalli per la sosta di auto.
«Lo stabile troverà a breve una nuova destinazione, sulla quale come Giunta stiamo ancora valutando le scelte più opportune, ma l’area esterna adiacente, ora liberata dai vincoli dovuti alla presenza degli studenti che la utilizzavano fino alla primavera scorsa, diventa strategica per dare un nuovo servizio al Centro Storico, alle sue numerose attività e al fabbisogno che le strutture ricettive di via C. Del Prete e via S. Francesco generano».
Andrea Zorzan, assessore ai Lavori Pubblici, Viabilità e Commercio, spiega: «Stiamo parlando di una nuova dotazione di parcheggi, capace di dare una risposta al mondo scolastico, a quello sportivo nell’uso delle palestre nelle ore pomeridiane e serali, a quello culturale attratto delle iniziative che torneremo a vedere all’auditorium Fonato, a quello legato alle Opere Parrocchiali del Duomo e, non da ultimo, di una nuova area di sosta in grado di offrire una nuova attrattività e comodità a beneficio del Centro Storco in un punto nevralgico. Sarà al momento un parcheggio sterrato e verrà inserito come nuova e futura opera pubblica nel prossimo Bilancio e Piano Opere Pubbliche 2022 così da poter divenire un parcheggio di qualità degno del cuore di Thiene».
«L’accesso da via Carlo del Prete e l’uscita pedonale su via S. Francesco – conclude Zorzan – offriranno sicurezza e comodità. Siamo felici di essere riusciti a programmare e realizzare questa idea: sono certo che sarà apprezzata da tutti. Oggi però non vogliamo perdere né tempo né l’opportunità di rendere sin d’ora fruibile l’area, che sarà strategica, e lo dico anche in qualità di assessore al Commercio, per il periodo natalizio, in cui vorremo tornare a vedere fiducia, gioia, allegria e voglia di superare la pandemia».

il Sindaco, Giovanni Casarotto
Andrea Zorzan, assessore ai Lavori Pubblici, Viabilità e Commercio

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button