Schio e dintorni

Schio: una panchina gialla per ricordare Eugenio Carpanedo

Schio: una panchina gialla per ricordare Eugenio Carpanedo

Con una panchina gialla in via De Lellis Schio ricorda Eugenio Carpanedo, morto nel 2017 a 63 anni in seguito a un incendio all’ospedale di Santorso dove era ricoverato nel reparto di psichiatria. Posizionata nel tratto di ciclopedonale che collega piazzale Divisione Acqui all’ex ospedale cittadino, la panchina è stata inaugurata questa mattina alla presenza del Sindaco Valter Orsi e del vice sindaco Cristina Marigo e dai rappresentanti del “Comitato Eugenio Carpanedo”, che si è costituito dopo la sua scomparsa. Proprio da questo gruppo di persone, infatti, è nata l’idea di dedicare una panchina in una delle zone più frequentate da Eugenio, che per anni ha vissuto con il fratello in quartiere SS. Trinità.

«Il comitato si è formato con lo scopo di ricordare una persona buona e benvoluta nel territorio e di operare alla ricerca della verità affinché sia fatta giustizia sulla sua morte – dicono i referenti del comitato –. Vogliamo, poi, portare all’attenzione dell’opinione pubblica e delle autorità competenti le problematiche legate alla salute mentale per una psichiatria più umana».

Anche Orsi ha sottolineato l’importanza di questa panchina intesa come simbolo che sottolinea la necessità di fare giustizia sulla morte di Carpanedo. «Il tema della salute mentale ci sta particolarmente a cuore e come Amministrazione ce ne stiamo occupando in collaborazione con l’azienda sanitaria territoriale» ha aggiunto.

All’inaugurazione erano presenti anche il dottor Tommaso Maniscalco, direttore del dipartimento di salute mentale dell’Ulss 7 Pedemontana, e il presidente della conferenza dei sindaci del distretto 2 Alto Vicentino Franco Balzi. Sulla panchina gialla è stata affissa una piccola targehetta con scritto “Per ricordare Eugenio Carpanedo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button