Schio e dintorni

Schio: soltanto i Consigli di Quartiere di Giavenale e Centro raggiungono il quorum

Schio: soltanto i Consigli di Quartiere di Giavenale e Centro raggiungono il quorum

Al momento della conta dei voti, soltanto 2 sui 6 quartieri presenti alle elezioni, hanno raggiunto il quorum minimo del 15% e potranno costituirsi.

E’ stato un risultato amaro quello uscito dai seggi cittadini per il rinnovo dei Consigli di Quartiere. Infatti soltanto Giavenale e il Centro, quest’ultimo ritornato dopo 7 anni di assenza, hanno raggiunto la soglia del quorum del 15%, percentuale fissata come minima per poter procedere alla costituzione dei quartieri. Una soglia tenuta bassa, proprio per favorire il rinnovo di questi organismi anche con un numero scarso di votanti.
Il quartiere di Giavenale che ha una tradizione solida quanto a coinvolgimento e partecipazione degli abitanti, non si è smentito neppure in questa occasione e il suo quorum si è attestato al 24,25% con 475 votanti su 1.958 elettori
Obiettivo raggiunto anche per il Centro, che ritorna raggiungendo un quorum del 16,09% con 653 votanti su 4.058 elettori.
ELETTORI VOTANTI PERCENTUALE
QUARTIERE 1 4.058 653 16,09%
QUARTIERE 2 5.124 607 11,84%
QUARTIERE 3 5.965 504 8,44%
QUARTIERE 4 7.601 454 5,97%
QUARTIERE 5 1.958 475 24,25%
QUARTIERE 7 3.442 476 13,82%

“E’ necessario intraprendere una profonda riflessione – ha commentato l’Assessore Alessandro Maculan – a partire da questo risultato, sicuramente penalizzato dallo “stop and go” di arresti e proroghe dell’attività dei consigli durante l’emergenza sanitaria, ma che apre anche a nuove considerazioni sul valore e ruolo di questi organismi, a mio avviso importanti, che potrebbero in futuro trovare nuovi modi di esprimersi e di contribuire alle scelte per la città.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button