Schio e dintorni

Schio: 35 mila euro a sostegno delle attività di pubblico spettacolo e delle palestre

Schio: 35 mila euro a sostegno delle attività di pubblico spettacolo e delle palestre

Continuano le azioni del Comune per far fronte alle conseguenze economiche causate dall’emergenza sanitaria. La Giunta, infatti, ha deciso di destinare un fondo di 35 mila euro a sostegno degli operatori del settore del pubblico spettacolo e delle palestre presenti nel territorio comunale.

«Oltre agli interventi a favore delle famiglie, delle aziende e delle associazioni, come Amministrazione ci siamo impegnati per sostenere anche quelle attività che hanno dovuto tener chiuso per periodi più prolungati come ad esempio discoteche, sale da ballo, cinema, teatri. Tra coloro che hanno dovuto ritardare l’apertura in seguito ai provvedimenti statali adottati per il contenimento del contagio ci sono anche le palestre, che abbiamo inserito tra i destinatari del contributo – dice il Sindaco, Valter Orsi –. Si tratta di un intervento che riteniamo necessario, visto il prezzo molto alto pagato da queste attività a causa delle restrizioni anti Covid e un segnale di vicinanza, in base alle possibilità amministrative, che vogliamo dare per alleviare almeno in parte le difficoltà che questi settori stanno attraversando» dice il Sindaco Valter Orsi.

Possono presentare domanda gli operatori esercenti che alla data del 23 febbraio 2020 risultino in possesso della licenza per le attività di pubblico spettacolo e/o intrattenimento e per le attività sportive e/o palestre in locali presenti nel territorio comunale e che alla stessa data risultino attivi con la sede e/o l’unità locale in città. Dopo la verifica delle domande verrà pubblicata la graduatoria di accesso al contributo, che va da un minimo di 500 euro. L’avviso, con modalità e termini di presentazione delle richieste, verrà pubblicato nei prossimi giorni sul sito internet del Comune di Schio.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button