Schio e dintorni

Schio: al via i lavori di rialzo dell’argine della Roggi Maestra

Schio: al via i lavori di rialzo dell’argine della Roggi Maestra, lungo il parco di via Curtatone

Sono iniziati a metà della scorsa settimana, ad opera del Consorzio di Bonifica Alta Pianura Veneta, gli interventi di rialzo dell’argine della Roggia Maestra, meglio conosciuta come Roggia Schio – Marano, lungo il parco pubblico di via Curtatone.

«Durante l’estate abbiamo segnalato la necessità di intervenire sull’argine della roggia a seguito degli allagamenti, provocati dal maltempo, nell’area verde e nelle vie limitrofe. I fenomeni meteorologici avversi, infatti, avevamo causato parziali esondazioni del corso d’acqua. All’epoca si era adoperata anche la Protezione Civile con la posa di sacchi di sabbia per far fronte alla situazione – spiega il Sindaco Valter Orsi –. In questi il giorni il Consorzio di Bonifica Alta Pianura è al lavoro con le sue squadre operative, coadiuvate da quelle del Comune, per rialzare l’argine per tutto il tratto a cielo aperto al fine di prevenire eventuali altre esondazioni ed evitare così il danneggiamento delle abitazioni presenti lungo la Roggia. Un intervento analogo è stato portato a termine negli anni scorsi nel tratto a monte di via Paraiso».

Nello specifico l’intervento si concentra su una lunghezza di 57 metri per un rialzo del muro di argine della roggia di circa 40 centimetri. Sul nuovo muretto verrà poi installata la rete metallica che separa il parco di via Curtatone e il corso d’acqua. Il tutto si concluderà entro la fine del mese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button