Arte, Cultura e Spettacoli

Marano Vicentino: 75 anni di Coro Ciclamino

Marano Vicentino: 75 anni di Coro Ciclamino. Un pezzo di storia del Vicentino (1946-2021)
Sabato 23 ottobre presso la Chiesa Arcipretale S. Maria Annunziata di Marano Vicentino il concerto corale del Coro Ciclamino per festeggiare 75 anni di storia
1946-2021: lo storico Coro Ciclamino di Marano Vicentino spegne 75 candeline e lo fa tornando ad esibirsi dopo la lunga pausa forzata dalla pandemia. Tranne la parentesi di domenica scorsa per la manifestazione “Venezia in coro”, il coro maschile maranese inaugura i festeggiamenti con un concerto “in casa”: sabato 23 ottobre dalle ore 20.45 presso la Chiesa Arcipretale S. Maria Annunziata di Marano Vicentino.
«Questo concerto è molto importante perché segna la nostra ripartenza inaugurando una serie di appuntamenti che si prolungheranno fino alla primavera prossima da calendarizzare quanto prima. Per il futuro sognamo di portare a Marano un grande coro per un gemellaggio musicale che rimarrà negli annali» commenta il presidente del coro Maurizio Facci.
Il pluripremiato Coro Ciclamino di Marano è stato fondato nel 1946 ed è annoverato fra i cori più longevi d’Italia con un repertorio di musica popolare di oltre un centinaio di canzoni.
Il concerto di sabato segnerà il debutto di Marco Dal Carobbo in qualità di nuovo direttore del Coro, diplomato al Conservatorio Pollini di Padova e allievo di direttori d’orchestra di fama internazionale.
«Il Coro Ciclamino custodisce un repertorio di canzoni popolari di grande valore culturale che deve essere trasmesso alle nuove generazioni. La musica popolare racconta chi siamo, anche i giovani potranno ritrovarsi e commuoversi ascoltando i meravigliosi canti del Coro Ciclamino. Sono orgoglioso di poter contribuire con la mia professionalità a mantenere vivo un pezzo della nostra storia locale» commenta il nuovo direttore Marco Dal Carobbo.
“Aria Paesana”, “La Contrà de l’Acqua ciara”, “La Montanara”, “Maggio”, “Vien, vien, bionda d’amor”, fra i brani nel programma di sabato sera.
La serata sarà presentata dalla cantante Monica Bassi, da sempre vicina alle iniziative del coro.
L’evento è aperto a tutti, ciononostante si gradisce la prenotazione al 348 46 49 122

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button