Provincia

Francesco Rucco si congratula con i nuovi sindaci e ringrazia gli amministratori uscenti

Il presidente della Provincia Francesco Rucco si congratula con i nuovi sindaci e ringrazia gli amministratori uscenti

“Vi aspetta un lavoro difficile ma stimolante, dove sono richiesti impegno e passione e dove non ci sono cartellini da timbrare né orari da rispettare, bisogna esserci sempre. Sono però certo che darete il massimo, per il bene delle nostre comunità e dei nostri splendidi territori”.

Il presidente della Provincia di Vicenza Francesco Rucco sa bene cosa vuol dire amministrare un Comune e ancor più essere sindaco, non solo perché ricopre questo ruolo nella città capoluogo, ma anche perché la Provincia Casa dei Comuni è punto di riferimento e coordinamento degli amministratori comunali vicentini.

A poche ore dall’esito delle elezioni amministrative che nel vicentino hanno interessato 12 Comuni, Rucco rivolge un pensiero riconoscente a consiglieri, assessori e sindaci uscenti.

“Ringrazio gli amministratori uscenti, sindaci in primis, che hanno dedicato al loro Comune tempo ed energia. Oltre alle difficoltà ordinarie della gestione di un ente hanno dovuto affrontare una pandemia, con l’impatto sociale ed economico che ha avuto anche nel vicentino. Li ringrazio per essere stati a fianco dei cittadini, per averli ascoltati e confortati oltre che sostenuti concretamente, e per avere fatto squadra con la Provincia.”

Ai nuovi amministratori l’augurio di un buon lavoro e di una collaborazione proficua con la Provincia.

“Mi congratulo con i nuovi amministratori e in particolare con i Sindaci. Vedo con piacere che ci sono tante conferme, persone d’esperienza e giovani preparati. Abbiamo tanti temi da affrontare assieme, dall’ambiente allo sviluppo sostenibile dei nostri territori, e lo dobbiamo fare superando il limite dei confini, in una prospettiva più ampia e in una visione a medio e lungo termine. La Provincia è luogo di confronto e di coordinamento e permette anche di avere un maggior peso nel dialogo con gli enti superiori.”

Il presidente Rucco approfitta per rivolgere un invito. “Il prossimo 18 dicembre tutti i consiglieri comunali e i sindaci vicentini saranno chiamati al voto per rinnovare il Consiglio Provinciale di Vicenza. L’invito è di non mancare a questo appuntamento elettorale, a conferma dell’importante ruolo che la Provincia ha mantenuto nel contesto istituzionale italiano. Per chi, poi, vuole  avere una visione amministrativa più ampia, l’invito  è anche a candidarsi come consigliere provinciale”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button