Provincia

Delegazione bassanese al cambio del Comandante del IX REGGIMENTO ‘COL MOSCHIN’

Delegazione bassanese al cambio del Comandante del IX REGGIMENTO ‘COL MOSCHIN’

Donazzan: “Un segno di amicizia che si riconferma nei confronti di un Reggimnto chiamato a fare le cose più difficili del mondo”

Una delegazione di amministratori del bassanese ha partecipato oggi alla Caserma Vannucci di Livorno alla cerimonia per il cambio del Comandante del 9º Reggimento d’assalto paracadutisti “Col Moschin“, il reparto di incursori dell’Esercito Italiano.

A presenziare al solenne evento una delegazione dei Comuni di Pove del Grappa, con il Presidente del Consiglio Comunale Angelo Feninno, e di Solagna, con il Sindaco Stefano Bertoncello, assieme ad Elena Donazzan, Assessore Regionale all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro del Veneto.

I Comuni di Pove del Grappa e Solagna hanno conferito nel tempo la cittadinanza onoraria al 9º Reggimento d’assalto paracadutisti ‘Col Moschin’, in nome della continuità della storia e per riconoscenza al ruolo ricoperto dagli Arditi nel corso della Grande Guerra.

“Il segno di amicizia si riconferma in ogni giugno, quando il 9º Reggimento d’assalto paracadutisti dell’Esercito Italiano, in forma ufficiale o in forma più ridotta, viene ad onorare la propria memoria sul Col Moschin” spiega Elena Donazzan, “noi siamo invece sempre presenti al cambio del Comandante per dare quel senso di partecipazione e di vicinanza alla vita di un Reggimento chiamato sempre a fare le cose più difficili nel mondo, a difesa dell’onore della divisa militare italiana”.

“Questo Reggimento è fatto dagli uomini più preparati e selezionati, a cui ogni italiano deve dire grazie” ha concluso l’Assessore Regionale.

In foto: a sinistra dell’Assessore Elena Donazzan, il Presidente del Consiglio Comunale di Pove del Grappa Angelo Feninno. Alla sua destra, invece, il Sindaco di Solagna Stefano Bertoncello.

LIVORNO, 15/10/2021

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button