Sport

Bardiani CSF Faizanè: si chiude un 2021 di vittorie e grande crescita di squadra

Bardiani CSF Faizanè: si chiude un 2021 di vittorie e grande crescita di squadra.

Si chiude la stagione più vincente del #GreenTeam dal 2016, con 9 successi, al pari del 2018. In quelle squadre militavano rispettivamente Sonny Colbrelli e Giulio Ciccone, ora la vera forza è il collettivo con 9 successi e 23 podi stagionali raggiunti con 9 atleti differenti e giovani di prospettiva. “Tutto ci lascia presagire che sia un importante punto di ripartenza in vista delle prossime stagioni”, dichiara Roberto Reverberi, mentre la classifica UCI posiziona il #GreenTeam tra le migliori 10 Professional al mondo.

Si è chiusa questa domenica con la Veneto Classic la stagione 2021 della Bardiani CSF Faizanè. Sono 9 le vittorie raggiunte dagli atleti del #GreenTeam ai quali si aggiungono 23 podi e 69 top10, in una stagione caratterizzata da una evidente crescita del collettivo, a cominciare dai giovani lanciati nel professionismo in questi ultimi anni. Tra queste le vittorie di Filippo Zana con il team e la nazionale Under23, i successi di Filippo Fiorelli, il podio tricolore di Samuele Zoccarato e un conteggio complessivo di 9 successi e 23 podi, raggiunti con 9 atleti differenti.

L’ultima stagione del #GreenTeam con 9 successi di squadra risale al 2018, con Giulio Ciccone. Il 2021 è stata infatti la stagione più vincente dal 2016 (quando in squadra c’era Sonny Colbrelli). Ma il 2021 è stata sopratutto la stagione della grande crescita del collettivo e dei giovani lanciati dal #GreenTeam negli ultimi anni. A certificare la buona stagione della Bardiani CSF Faizanè anche il ranking ufficiale UCI che nel 2021 posiziona il #GreenTeam all’ottavo posto mondiale tra i team Professional.

Il commento del Team Manager, Roberto Reverberi: “Il 2021 è stata per noi la stagione della ripartenza, dopo due anni non semplici. Il team orfano prima di Sonny Colbrelli e poi di Giulio Ciccone ha dovuto trovare una nuova dimensione di squadra, arrivando a vittorie con tanti atleti differenti e valorizzando il collettivo, anziché finalizzare il lavoro per un singolo fuoriclasse. Questo ci ha portato in questi anni a far crescere tanti giovani italiani interessanti, che le World Tour ci hanno richiesto, ma che per il 2022 siamo riusciti a confermare con noi, come ad esempio Filippo Zana, Filippo Fiorelli, Samuele Zoccarato. Siamo sicuramente soddisfatti di questo 2021, lo certificano la conferma di 12 atleti del roster anche per la prossima stagione. Nel 2021 abbiamo raggiunto con i nostri atleti 9 successi e numerosi piazzamenti di prestigio con tanti corridori differenti, facendoci trovare pronti nell’appuntamento cardine della stagione: il Giro d’Italia. Al Giro abbiamo raggiunto 1 podio e 5top10. Nei mesi successivi alla Corsa Rosa siamo riusciti a sfruttare bene lo stato di forma con le vittorie di Zana, il podio tricolore di Zoccarato, il podio all’Appennino di Battaglin. La stagione avrebbe potuto essere ancora migliore se Giovanni Visconti non fosse stato rallentato da alcuni problemi fisici sui quali abbiamo lavorato con l’atleta, che ora è pronto a tornare per un grande 2022. Un altro step di miglioramento ce lo aspettiamo sicuramente da Enrico Battaglin che nel 2021 ha espresso solo parzialmente il suo vero potenziale, così come ci aspettiamo che il percorso di crescita intrapreso dai nostri giovani continui in questa direzione portandoci ancora più successi sia in termini quantitativi che qualitativi. Per questo tutto ci lascia presagire che il 2021 sia stato un importante punto di ripartenza in vista delle prossime stagioni dove ci aspettiamo di continuare in questa crescita che ci afferma, classifiche UCI alla mano, tra le migliori squadre al mondo della nostra categoria.”

I NUMERI DELLA STAGIONE:
9 VITTORIE
23 PODI
69 TOP10
176 GIORNI DI CORSA
24 GIORNI DI CORSA WORLD TOUR (Giro d’Italia, Milano-Sanremo, Il Lombardia, Strade Bianche).

LE 9 VITTORIE 2021:
Sazka Tour – Classifica Generale: ZANA Filippo
Tour of Bulgaria | Tappa 1: LONARDI Giovanni
Corsa della Pace, Classifica Generale (Nazionale Under23): ZANA Filippo
Corsa della Pace, Tappa 2 (Nazionale Under23): ZANA Filippo
GP Slovenia: MAESTRI Mirco
GP Slovenian Istria: MAESTRI Mirco
Istrian Spring Trophy | Tappa 2: ZANA Filippo
Poreč Trophy: FIORELLI Filippo
Grand Prix Alanya: GABBURO Davide

PODI E PIAZZAMENTI DI MAGGIOR RILIEVO:
Campionato Italiano: 3° posto, Samuele ZOCCARATO
Giro d’Italia, tappa 4: 3° posto, Filippo FIORELLI
Giro d’Italia, tappa 8: 5° posto, Giovanni CARBONI
Giro d’Italia, tappa 12: 5° posto, Giovanni VISCONTI
Giro d’Italia, tappa 11: 6° posto, Enrico BATTAGLIN
Giro d’Italia, tappa 2: 7° posto, Filippo FIORELLI
Giro d’Italia, tappa 18: 7° posto, Filippo ZANA
Giro dell’Appennino: 3° posto, Enrico BATTAGLIN
Settimana Ciclistica Italiana, tappa 2: 4° posto Enrico BATTAGLIN
Adriatica Ionica Race, Classifica Generale: 4° posto, Giovanni CARBONI
Adriatica Ionica Race, Classifica Generale: 5° posto, Filippo ZANA
Trofeo Matteotti: 7° posto, Samuele ZOCCARATO

Tour de L’Avenir, Classifica Generale: 3° posto, Filippo ZANA
Tour de L’Avenir, tappa 7: 2° posto, Filippo ZANA
Tour de L’Avenir, tappa 8: 3° posto, Filippo ZANA
Tour de L’Avenir, tappa 9: 3° posto, Filippo ZANA
Campionato Europeo Under23: 6° posto, Filippo ZANA

Scopri il dettaglio di tutti i risultati stagionali sul nostro sito internet ufficiale.
All images can be used for editorial purpose only. Credits Bardiani – CSF – Faizanè & Bettini Photo

BARDIANI CSF FAIZANÈ: THE SEASON 2021, VICTORIES AND TEAM GROWTH.

The most successful season of the #GreenTeam since 2016 ends with 9 victories, like 2018. In those teams, Sonny Colbrelli and Giulio Ciccone respectively rode, now the real strength is the group with 9 successes and 23 seasonal podiums achieved with 9 different riders and young talents in perspective. “Everything suggests that this season is an important starting point for the next seasons”, declares Roberto Reverberi, while the UCI ranking places the #GreenTeam among the best 10 Professionals in the world.

The 2021 season of Bardiani CSF Faizanè ended this Sunday with the Veneto Classic. 9 victories have been achieved by the #GreenTeam riders, in addition to 23 podiums and 69 top 10, in a season characterized by an evident growth of the collective, starting with the young riders who have been launched into professionalism in recent years by the team. Among these the victories the ones of Filippo Zana with the team and the Under23 national selection, the successes of Filippo Fiorelli, the podium of Samuele Zoccarato in Italian National Championship and an overall count of 9 successes and 23 podiums, achieved with 9 different riders.

The last season of the #GreenTeam with 9 team wins dates back to 2018, with Giulio Ciccone. In fact, 2021 was the most successful season since 2016 (when Sonny Colbrelli was in the team). But 2021 was above all the season of the great growth of the collective and of the young people launched by the #GreenTeam in recent years. To certify the good season of Bardiani CSF Faizanè is also the official UCI ranking which in 2021 places the #GreenTeam in eighth place in the world among the Professional teams.

The comment of the Team Manager, Roberto Reverberi: “2021 was the season of the restart for us, after two difficult years. The team after the departure of Sonny Colbrelli and then of Giulio Ciccone had to find a new dimension, reaching victories with many different riders and enhancing the collective, rather than finalizing the work for a single champion. This has led us in recent years to grow many interesting young Italian riders, which the World Tours have requested of us, but which we have been able to confirm with us for 2022, such as Filippo Zana, Filippo Fiorelli, Samuele Zoccarato. We are certainly satisfied with this 2021, as confirmed by the confirmation of 12 athletes on the roster also for next season. In 2021 we achieved 9 successes and numerous prestigious placings with our riders with many different riders, making us ready for the pivotal event of the season: the Giro d’Italia. In the Giro we reached 1 podium and 5top10. In the months following the Corsa Rosa we were able to make good use of our condition with the victories of Zana, the tri-color podium in Zoccarato, the podium in the Giro dell’Appennino of Battaglin. The season could have been even better if Giovanni Visconti had not been slowed down by some physical problems on which we worked with the rider, who is now ready to return for a great 2022. We certainly expect another step of improvement from Enrico Battaglin which in 2021 only partially expressed its true potential, just as we expect the growth path undertaken by our young riders to continue in this direction, bringing us even more successes both in quantitative and qualitative terms. For this reason, everything suggests that 2021 has been an important starting point in view of the next seasons where we expect to continue in this growth that affirms us among the best teams in the world in our category.”

THE SEASON IN NUMBER:
9 VICTORIES
23 PODIUMS
69 TOP10
176 RACE DAY
24 WORLD TOUR RACE DAY (Giro d’Italia, Milano-Sanremo, Il Lombardia, Strade Bianche).

9 VICTORIES IN 2021:
Sazka Tour – GC: ZANA Filippo
Tour of Bulgaria | Stage 1: LONARDI Giovanni
Corsa della Pace, GC (Nazionale Under23): ZANA Filippo
Corsa della Pace, Stage 2 (Nazionale Under23): ZANA Filippo
GP Slovenia: MAESTRI Mirco
GP Slovenian Istria: MAESTRI Mirco
Istrian Spring Trophy | Stage 2: ZANA Filippo
Poreč Trophy: FIORELLI Filippo
Grand Prix Alanya: GABBURO Davide

PODI E PIAZZAMENTI DI MAGGIOR RILIEVO:
Italian National Championship: 3° place, Samuele ZOCCARATO
Giro d’Italia, stage 4: 3° place, Filippo FIORELLI
Giro d’Italia, stage 8: 5° place, Giovanni CARBONI
Giro d’Italia, stage 12: 5° place, Giovanni VISCONTI
Giro d’Italia, stage 11: 6° place, Enrico BATTAGLIN
Giro d’Italia, stage 2: 7° place, Filippo FIORELLI
Giro d’Italia, stage 18: 7° place, Filippo ZANA
Giro dell’Appennino: 3° Place, Enrico BATTAGLIN
Settimana Ciclistica Italiana, stage 2: 4° place Enrico BATTAGLIN
Adriatica Ionica Race, GC: 4° place, Giovanni CARBONI
Adriatica Ionica Race, GC: 5° place, Filippo ZANA
Trofeo Matteotti: 7° place, Samuele ZOCCARATO

Tour de L’Avenir, GC: 3° place, Filippo ZANA
Tour de L’Avenir, stage 7: 2° place, Filippo ZANA
Tour de L’Avenir, stage 8: 3° place, Filippo ZANA
Tour de L’Avenir, stage 9: 3° place, Filippo ZANA
European Championship Under23: 6° place, Filippo ZANA

Discover the full palmares of the season on our official website.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button