martedì , 19 Ottobre 2021
Thiene: Galleria 37, performances e solidarietà

Thiene: Galleria 37, performances e solidarietà

Thiene: Galleria 37, performances e solidarietà a Villa Fabris dal 24 al 26 settembre

Si chiama Galleria 37 ed è la rassegna di artisti e performer locali che animerà Villa Fabris dal 24 al 26 set-tembre 2021, una tre giorni di arte e solidarietà, frutto della creativa intraprendenza e della sensibilità culturale del mondo giovanile thienese.
L’Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Maria Gabriella Strinati, dichiara: «Dare spazio, visibilità e voce ai giovani e alle loro capacità, perché siano protagonisti dei loro talenti, è uno degli obiettivi di questa Amministrazione. Silvia e Giulia Benvegnù stavano lavorando da parecchi mesi con giovani interessati al tea-tro, alla danza, all’arte figurativa, alla musica: insieme abbiamo costruito il progetto e ne è risultato l’evento Galleria 37. Per il mio Assessorato l’iniziativa è motivo di orgoglio: sono giovani vivaci, intraprendenti e, cosa molto importante, sanno coinvolgere e rendere protagonisti i giovani loro coetanei, visto che oltre alla quaranti-na di artisti la manifestazione ha il supporto e la collaborazione di una cinquantina di altri giovani che si sono resi disponibile per la gestione degli spazi e per l’organizzazione all’interno di un progetto di alternanza scuola lavoro con il Liceo. Ringrazio Giulia, Silvia e tutti coloro che si sono adoperati con entusiasmo per la realizza-zione di Galleria 37».
All’interno della Villa saranno esposte le opere di 37 artisti, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, realizzati con il linguaggio della pittura, della fotografia, della digital art, del make up, della tessitura, oltre a poesia e a video-making. La mostra è visitabile dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 22.00.
L’esterno della Villa sarà lo spazio dedicato alle esibizioni serali di danza, teatro e musica live.
Il programma prevede venerdì 24 settembre alle 18.30 musica live e alle 21.00 l’esibizione del gruppo musicale Trust the Mask, sabato 25 settembre alle 18.30 la musica del gruppo Delicatoni e alle 21.00 lo spettacolo di danza e teatro e domenica 26 settembre alle 18.30 la creazione di un dipinto con l’accompagnamento di archi e alle 21.00 lo spettacolo conclusivo.
«Siamo sempre state legate all’arte e alla cultura in ogni sua forma – dichiarano Giulia e Silvia Benvegnù, idea-trici e organizzatrici dell’evento – e siamo fiere di essere riuscite a offrire una vetrina all’immenso potenziale che i giovani hanno nel nostro territorio. Dopo questo lungo anno e mezzo di pandemia la necessità espressiva è aumentata esponenzialmente, quello che abbiamo fatto è accogliere questa urgenza e dare l’opportunità di incarnarsi in Galleria 37, spazio dove i giovani donano la loro arte per una giusta causa, cioè per permettere ai ragazzi del domani, i bambini de ”Il sole all’Aurora”, di crescere con l’arte, come abbiamo fatto noi».
Quanto raccolto sarà, infatti, devoluto all’Associazione Il Sole all’Aurora, con l’obiettivo di realizzare un labora-torio di arte terapia.
L’associazione, costituitasi nel maggio del 2016 dall’esperienza vissuta dalla famiglia di Aurora, una bellissima bambina nata con una rara malattia genetica che si identifica con il nome KCNQ2 e che non ha cure, promuo-ve attività di neuropsicomotricità, musicoterapia, pet therapy, letture animate, danceability e ludoteca, a sup-porto di tutte quelle famiglie che “sperano in un futuro migliore per i loro bambini”.
Galleria 37 è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Thiene con la collaborazione dell’Istituto Musicale Veneto “Città di Thiene”. È attiva anche una sinergia con i Licei “F. Corradini” di Thiene e “Tron Zanel-la” di Schio con l’esposizione di opere realizzate da parte degli stessi studenti e l’attivazione di un progetto di alternanza scuola-lavoro. L’entrata, con offerta libera, è subordinata al rispetto della normativa anti Covid vi-gente.

Thiene: Galleria 37 performances e solidarietà

Thiene all’Opera nel cuore della Città
Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Maria Gabriella Strinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità