mercoledì , 20 Ottobre 2021
Daniela Sbrollini

Femminicidio: Sbrollini (IV), stanche di contare

Femminicidio: Sbrollini (IV), stanche di contare, investire di piu su educazione e famiglia

“Otto femminicidi in sette giorni di cui due nella nostra Provincia e ancora sento parlare di amore o gelosie alla base di questi efferati omicidi. Questi crimini sono quanto di più lontano ci possa essere dall’amore. per combatterli dobbiamo usare tutte le armi a disposizione per rovesciare stereotipi di una sottocultura sessista e retrograda. L’educazione, l’istruzione, la famiglia e la scuola sono le risorse su cui il paese deve investire per avviare un vero cambiamento e mettere al bando qualsiasi forma di discriminazione e di violenza. In questa battaglia ogni ora persa può essere fatale per ogni donna. Bisogna agire subito, siamo stanche di contare i femminicidi”. Lo dichiara Daniela Sbrollini, senatrice veneta e responsabile nazionale Cultura di Italia Viva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità