Cronaca

Giovane freeclimber vola nella palestra di roccia

Verso le 14 il Soccorso alpino di Schio è stato allertato, per una giovane freeclimber volata per un paio di metri, nella palestra di roccia, dall’altezza del secondo rinvio di un monotono della falesia Piccole Dolomiti sul Cornetto. Nel tentativo di frenarne la caduta, si era fatto male anche il suo compagno, perché entrambi erano finiti a terra sulla roccia sottostante, sbattendo anche la testa. Una squadra ha raggiunto il luogo dell’incidente e, prestata la prima assistenza, ha caricato in barella la ventunenne di Schio (VI), che lamentava dolori al bacino, per trasportarla circa 200 metri a spalla fino all’ambulanza partita in direzione dell’ospedale di Santorso. A bordo anche il compagno, 24 anni, di Schio (VI), con inoltre una brutta botta al gomito.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button