Cronaca

Volanti Vicenza: interventi

Spintona una donna in via Firenze: denunciato dalla Polizia di Stato cittadino marocchino.
Alle ore 17:00 di ieri, le Volanti della Questura hanno denunciato in stato di libertà E.K.R., marocchino del 76, il quale, poco prima, aveva molestato una donna che lo aveva in precedenza invitato ad allontanarsi dall’ingresso dello stabile in Via Firenze.
A dire della vittima, l’uomo, infastidito dal richiamo, l’avrebbe colpita al petto con un pugno per poi dileguarsi immediatamente.
In pochi minuti il reo è stato rintracciato dagli equipaggi della Polizia di Stato e, sottoposto a controllo. Dopo aver ammesso quanto avvenuto, è stato trovato in possesso di un coltello.
L’uomo, residente in provincia, è stato quindi denunciato per possesso illegittimo di oggetti atti ad offendere.

Rubano profumi per circa 200 euro: denunciate due cittadine romene.
Hanno prima staccato le etichette antitaccheggio e poi, con scaltrezza, facendo uso delle lunghe gonne che indossavano, hanno occultato i profumi nelle loro borse pagando solo pochi euro.
E’ successo nel pomeriggio di ieri, all’interno di un noto centro commerciale di Via Cattane.
Ad insospettire il personale di vigilanza è stata la condotta anomala delle due clienti che, vestite di tutto punto, hanno occultato quasi duecento euro di merce.
La Volante che è giunta sul posto ha deferito entrambe le donne (C.B., classe 89 e S.E.A. classe 89) per il reato di furto aggravato in concorso, restituendo il maltolto al responsabile commerciale del supermercato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button