mercoledì , 20 Ottobre 2021
Tunnel Schio-Valdagno

Tunnel Schio-Valdagno: chiusura tre settimane

Tunnel Schio-Valdagno: tre settimane di lavori notturni per la nuova illuminazione.

Entrano nel vivo i lavori per il rifacimento dell’illuminazione del tunnel Schio-Valdagno. Con un investimento di 2,1 milioni di euro messi a disposizione dalla Provincia di Vicenza, si sta provvedendo alla sostituzione di circa 1.200 proiettori di vecchia tecnologia (sodio alta pressione) con nuovi apparecchi con tecnologia a led. A coordinare l’intervento è la società Vi.Abilità, che per conto della Provincia gestisce i 1.300 km di strade di competenza.

Il cronoprogramma dei lavori è il seguente:
• settimana dal 5 al 10 luglio: senso unico alternato regolato da impianto semaforico dalle ore 21.30 alle ore 6 del giorno successivo
• settimana dal 12 al 17 luglio: chiusura totale notturna del tunnel dalle ore 21.30 alle ore 6 del giorno successivo
• settimana dal 19 al 24 luglio: chiusura totale notturna del tunnel dalle ore 21.30 alle ore 6 del giorno successivo

Durante il giorno e nelle giornate di sabato e domenica non sono previsti lavori e il tunnel sarà regolarmente transitabile. Sarà sempre garantito il transito dei mezzi di soccorso e di polizia. Rimane inoltre regolarmente transitabile la galleria Valle Miara di Valdagno.

I lavori sono stati preceduti, nei mesi scorsi, da una fase di test, che si è conclusa con la posa della segnaletica di cantiere lungo l’intera galleria (4.690 metri) e l’installazione di un impianto semaforico ai due imbocchi.

“I lavori si svolgeranno esclusivamente in orario notturno e verranno sospesi nei fine settimana in modo da ridurre al minimo il disagio per la circolazione -precisa la presidente di Vi.Abilità Magda Dellai- Durante il giorno verrà ripristinato il doppio senso di marcia e la circolazione tornerà regolare.”

“Interverremo dapprima nel tunnel Schio-Valdagno e poi nella galleria Valle Miara, in comune di Valdagno – spiega il consigliere provinciale alla viabilità Davide Faccio- l’impegno economico è importante, ma avremo significativi risparmi sia per quanto riguarda i consumi elettrici, stimati intorno al 30%, sia per quanto riguarda i costi legati alla manutenzione, visto che la vita utile di una lampada a led è mediamente cinque volte superiore a quella delle lampade tradizionali.”

La sostituzione dell’intero impianto procederà a step successivi: rinforzo delle canaline portacavi, allestimento di quadri elettrici provvisori che garantiranno la continuità del servizio, rimozione di
cavi e apparecchi esistenti, posa di nuovi cavi e installazione dei nuovi corpi illuminanti. L’intervento si concluderà con le fasi di collaudo e messa a punto del nuovo sistema.
Una volta completato l’intervento al tunnel Schio-Valdagno si proseguirà con i lavori all’interno della galleria Valle Miara (650 metri) in Comune di Valdagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità