martedì , 19 Ottobre 2021
Aperta a Malo la mostra del gruppo “Davide e Golia”

Aperta a Malo la mostra del gruppo “Davide e Golia”

Aperta a Malo la mostra del gruppo “Davide e Golia”, il servizio-segno di Caritas Diocesana Vicentina che offre aiuto a persone con disagio psichico.

Poesie e foto per raccontare le emozioni scaturite durante il lockdown.

Ha aperto oggi i battenti, al Centro San Gaetano di Malo, la mostra di fotografia e poesia “Emozionami”, nata dal desiderio del locale gruppo “Davide e Golia” di condividere pensieri ed emozioni anche durante il periodo della pandemia quando, per vie delle restrizioni, sono stati interrotti gli incontri e le esperienze di gruppo in presenza.
Le poesie e i racconti sono stati scritti da membri del gruppo durante il lockdown e sono stati condivisi con gli altri “scrittori” in incontri online svoltisi a cadenza settimanale tramite la piattaforma Teams. Questa modalità ha permesso alle persone del gruppo di esprimersi e di confrontarsi riguardo a diverse tematiche.
Le poesie e i racconti che piacevano di più venivano poi trasmessi all’altro gruppo, quello dei fotografi, che li tramutava in fotografie che ognuno raccontava agli altri, sempre nel corso di incontri a cadenza settimanale tenutisi online sulla stessa piattaforma.
“‘Emozionami’ – raccontano i partecipanti – ci ha permesso di mantenere un filo conduttore che ci ha fatto sentire vicini e ha rafforzato il nostro gruppo, malgrado la sicurezza ci imponesse di restare lontani”.
La mostra, curata da Katia Dal Molin e ad ingresso libero, è visitabile tutti i giorni, tranne il mercoledì, dalle 7 alle 13 e dalle 16 alle 18.
Si raccomanda il rispetto delle norme di sicurezza Anti-Covid previste dalla normativa in vigore.

Cos’è il gruppo “Davide e Golia”.

“Davide e Golia” è un servizio-segno di Caritas Diocesana Vicentina rivolto a persone in difficoltà a causa di un disagio psichico. Realizzato in rete con altre strutture territoriali, si rivolge non solo alla singola persona, ma anche alla sua famiglia e all’intera comunità.
Il servizio propone l’esperienza di gruppi di auto mutuo aiuto, coordinati da uno di uno psicologo e con la partecipazione di volontari “facilitatori” debitamente formati. A questo si aggiungono attività individuali di ascolto, vicinanza e supporto.
Nel territorio diocesano i gruppi sono due: quello di Malo e quello di Piazzola sul Brenta.

Aperta a Malo la mostra del gruppo “Davide e Golia”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità