sabato , 11 Settembre 2021
Nuotare con Fido

Nuotare con Fido

Nuotare con Fido: ecco i 5 consigli per farlo divertire

L’acqua è un elemento che attrae sia uomini che animali. Portare il cane con te in estate non solo è parte della vacanza ma può diventare un vero e proprio divertimento sia per te che per lui.
Nuotare è un modo per rimanere in forma, ma anche per poter giocare e rafforzare il legame con il tuo amico a quattro zampe. Ma quali sono le attività più esaltanti da fare in acqua? Di seguito ti diamo alcuni suggerimenti al fine di rendere l’esperienza in questo liquido unica e al contempo alcuni consigli per farlo divertire.
Abituazione: il primo passo è far conoscere l’acqua. Un cucciolo può essere facilmente abituato a vivere nuove sfide. Si può iniziare con riempire una piccola bacinella con qualche centimetro di acqua e invitarlo con dei premietti a entrare. Successivamente, dopo che ha interpretato il tutto come un gioco, puoi passare allo step successivo, lasciandolo sempre abituare in base ai suoi tempi e utilizzando una piccola piscinetta. Il cucciolo a questo punto si sarà talmente abituato che vedrà il tutto come divertimento. Se invece il tuo cane è già grande e vuoi invece insegnarli a nuotare allora, puoi farlo sempre a piccoli passi, motivandolo ogni volta che si immerge nell’acqua e nuotando al suo fianco;
Stabilisci delle regole: come nel caso di tutta l’educazione che hai trasmesso al tuo cane, è importante stabilire delle regole e quindi far associare una serie di parole a quello che stai facendo. In questo modo gli farai capire quando inizia il divertimento e quando è il momento di finirlo.
Ed ora veniamo ai 5 consigli per farlo divertire:
Ora è il momento di divertirsi con il tuo cane! La cosa importante è considerare che il gioco viene effettuato sempre in due, quindi alla base vi è un’interazione con te. Di seguito elenchiamo alcuni consigli di come nuotare con fido e farlo divertire.
1) Nuoto
Il primo grande divertimento che rapisce sia te che il tuo cane è quello di nuotare insieme. Si inizia con una breve corsa sulla spiaggia e poi un tuffo in mare e una nuotata fino alla boa. Per molti cani è una vera e propria forma di divertimento che concilia il legame con l’acqua e quello di svolgere un’attività con te che sei il loro punto di riferimento. Solo alcune precauzioni: rimani lontano dal cane per almeno un metro, dato che le unghie del tuo amico a quattro zampe possono graffiarti; se decidi di fare una nuotata lunga puoi far indossare al cane il corpetto salvagente.
2) Lancio e riporto
Altro gioco che renderà la giornata al mare unica e piacevole è quello di giocare con il tuo cane con alcuni strumenti divertenti facilmente acquistabili presso i negozi specializzati per animali o su internet. Un esempio è il frisbee, il dummy, le palle adatte all’acqua o altre forme di riporteli creati appositamente per questo scopo e che una volta lanciati galleggiano. In questo modo potete combinare l’amore per il tuo cane per il riporto e il gioco e il nuoto. Alcuni strumenti sono muniti anche di un cordino per il recupero, in modo da poter non solo ritiralo sulla spiaggia, ma variare anche il divertimento.

3) I tuffi
Se amate i tuffi, vi accorgerete che anche fido può essere abile quanto voi. Tra i giochi da fare con l’acqua può esserci quindi quello di effettuare una vera e propria gara con il vostro amico a quattro zampe a chi si diverte di più. Unica attenzione è quella di valutare il punto di risalita, dato che fido ti seguirà in tutto. Se vi è una scaletta larga oppure una piccola spiaggetta, la location di tuffi sarà perfetta.
4) La tavola da surf e la canoa
Le tavole gonfiabili o le canoe aperte, possono essere una buona combinazione, tra il nuotare e lo spostarsi di spiaggia in spiaggia. Per alcuni cani è naturale rimanere in equilibrio insieme a te sulla zattera, per altri vi sarà necessità di farli abituare in modo graduale, trasformando l’esperienza in una vera e propria forma di divertimento. Non solo vi sarà l’esplorazione di nuovi luoghi, ma anche la possibilità di effettuare tuffi e giocare. È importante che durante il tragitto, se fa molto caldo, fido possa tuffarsi più di una volta in acqua.
5) Esplorazioni subacquee
Esplorare fa parte della natura del cane e vi sono alcuni di loro che amano anche immergersi sott’acqua e osservare quello che avviene. Se indossi maschera e pinne puoi dedicarti alla tua passione delle piccole immersioni con il tuo cane.

Seguendo queste linee, il divertimento insieme al tuo cane sarà assicurato.      Buona estate!!!

dal sito blog.expodog.com a cura della Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità