lunedì , 18 Ottobre 2021
L’iniziativa di Crosara

L’iniziativa di Crosara

Commercianti e cittadini primi promotori della Città. L’iniziativa di Crosara con le bacheche dei sentieri. L’attivismo e la creatività degli esercizi di Marostica.
Gli amministratori: “Qualcosa sta cambiando. Grazie!”

Cittadini e commercianti primi promotori della città. Una delle iniziative arriva dalla piccola frazione di Crosara, nel Comune di Marostica, dove un nugolo di residenti, capitanati dal farmacista Giambattista Tres, hanno da poco realizzato due bacheche informative con la mappa dei sentieri circostanti. Sollecitati dalle numerose richieste di informazioni da parte di visitatori di passaggio, hanno deciso di proporre un servizio completo, strutturando una mappa di 16 percorsi. I cartelloni sono integrati da un elenco di attività e servizi, come B&B, agriturismi, trattorie, ristoranti, lo studio medico, la farmacia, i negozi di alimentari, le poste, le scuole, oltre ai punti di interesse storico e paesaggistico. E l’operoso gruppo ha in programma di realizzarne di nuovi, oltre ad un depliant cartaceo.

“L’iniziativa ci ha riempito di orgoglio e di gioia. Vedere dei cittadini che prendono a cuore una necessità e che investono del proprio per donare un servizio è il sogno di ogni amministratore – dichiara il sindaco di Marostica Matteo Mozzo – A parte la comunità di Crosara, da sempre molto attiva, qualcosa sta cambiando nella percezione dei cittadini e di chi opera nel territorio, finalmente vissuto come bene comune”.

Sfilate sotto i portici e accessori di moda sui merli delle mura per foto e video instagrammabili; immagini della città su siti, canali social e brochure aziendali; plateatici e dehor degli esercizi commerciali sempre più accoglienti e creativi.

“Sempre più spesso esercenti ed artigiani utilizzano l’immagine della città per promuovere i loro prodotti e servizi, con eleganza e passione – l’analisi dell’assessore al turismo e alle attività produttive Ylenia Bianchin – Si tratta di un reciproco sostegno. Hanno capito che un territorio curato ed accogliente può fare da volano alle loro attività, divenendo un palcoscenico unico. E questo amore genera continui nuovi innamoramenti e stupori, che a loro volta si trasmettono a visitatori e turisti. È la filosofia del Distretto del Commercio: fare rete e collaborare verso un’unica direzione, con strumenti comuni ma investendo con la propria creatività. Marostica in questo senso negli ultimi tempi ha davvero cambiato passo e come amministratori non possiamo che ringraziare tutti gli attori di questa nuova mentalità che ripaga di tante scelte amministrative in materia di turismo e commercio. Confidiamo che sia solo l’inizio e che nel futuro le attività abbiano un ruolo sempre più da protagoniste nella promozione turistica”.

L’iniziativa di Crosara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità