venerdì , 18 Giugno 2021
Thiene teatro "Romeo e Giulietta"

Thiene teatro comunale “Romeo e Giulietta”

Thiene: teatro comunale “Romeo e Giulietta”

Dopo il pomeriggio del 10 maggio scorso all’Auditorium con Vitaliano Trevisan in Uno scrittore prestato al cinema, ora è la volta del Teatro Comunale che riapre i battenti al suo pubblico con Romeo e Giulietta. L’amore è saltimbanco che sarà portato in scena martedì 18 maggio 2021 alle 20.00 da Stivalaccio Teatro e Teatro Stabile del Veneto, su soggetto originale e regia di Marco Zoppello.
“Ricominciare ad abitare questo spazio così significativo per la nostra Città – è il commento di Maria Gabriella Strinati, assessore alla Cultura – è incoraggiante e ci stimola a intensificare i nostri sforzi per cogliere ogni opportunità e occasione di promozione del Teatro. Stiamo lavorando perchè si torni il prima possibile ad offrire appieno al pubblico le emozioni, le riflessioni, la ricchezza racchiusa in ogni singolo spettacolo e che hanno accompagnato la nostra vita fino al febbraio di un anno fa. Sono davvero felice”.

Prendete un classico shakespeariano come Romeo e Giulietta e il teatro di strada con la sua capacità di coinvolgere il pubblico, aggiungete la commedia dell’arte basata su buone doti d’improvvisazione, mescolate il tutto in dialetto, spruzzate qualche citazione colta come una novella boccaccesca o la figura della cortigiana veneziana Veronica Franco e soprattutto aggiungete tante ma tante risate e avrete Romeo e Giulietta – L’amore è saltimbanco, lo spassoso spettacolo messo in scena da Stivalaccio Teatro.
Lo spettacolo è il secondo capitolo, dopo Don Chisciotte, di una trilogia dedicata a Giulio Pasquati e Girolamo Salimbeni, un po’ attori itineranti un po’ ciarlatani (mestieri che richiedono le stesse doti), che si muovono nella Venezia del Cinquecento col loro palco di legno sgangherato, unica scenografia presente in scena.
Ed è proprio la Serenissima ad affidare il compito ai due di allestire il Romeo e Giulietta in onore del Re di Francia in visita. Allo scopo ingaggiano Veronica Franco, che non è proprio la raffinata cortigiana tramandataci dalle cronache…
Iniziano così quasi due ore di “prove” tragicomiche del copione, durante le quali al pubblico non si fa mancare niente. A partire dalle mestolate d’acqua del prete benedicente; uno spettatore preso a caso dalla platea perché “tanto Romeo lo sa fare chiunque”; le improvvisazioni giocate sulle parole suggerite dal pubblico, chiamato anche a intonare cori da stadio a favore dei Montecchi o dei
Capuleti; fino al coinvolgimento involontario di “zia Silvana”, spettatrice non proprio attenta colta a sonnecchiare in fondo alla sala.
Tempi comici giusti, qualche ammiccamento all’attualità che nella commedia dell’arte non può mancare, una prova punteggiata da applausi a scena aperta e risate a crepapelle. Uno spettacolo divertente che sfrutta appieno tutte le doti di un attore: scrittura ma anche improvvisazione, gestualità, fisicità, istrionismo.
Veronica Franco è interpretata da una irrefrenabile e scoppiettante Anna de Franceschi mentre i due saltimbanchi sono Michele Mori e Marco Zoppello, il quale firma anche il soggetto e la regia. Da menzionare anche i costumi di Antonia Munaretti e le scene di Alberto Nonnato (note artistiche di Stivalaccio Teatro)

Thiene teatro comunale “Romeo e Giulietta”
Martedì 18 maggio 2021
Romeo e Giulietta. L’amore è saltimbanco soggetto originale e regia di Marzo Zoppello con (in ordine alfabetico) Anna de Franceschi, Michele Mori e Marco Zoppello e con Ludovica D’Auria, Andrea Paolotti, Mario Autore, Mauro Marino, Giovanni Ludeno, Roberto Pappalardo, Anna Rita Vitolo, Tito Vittori e Francesco Del Gaudio
produzione: Stivalaccio Teatro e Teatro Stabile del Veneto

Lo spettacolo inizierà alle ore 20.00.
Per informazioni, prenotazione e acquisto biglietti: Ufficio Cultura , negli orari di apertura al pubblico, piazza A. Ferrarin 1, tel. 0445-804.745, e-mail: cultura@comune.thiene.vi.it .
Acquisto biglietti on line su www.vivaticket.it
Biglietto intero: euro 8,00 – Ridotto: euro 5,00 per abbonati alla Stagione Teatrale e under 30.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità