mercoledì , 20 Ottobre 2021

Ripara il cellulare e scappa senza pagare

Scappa senza pagare la riparazione del cellulare: denunciata dalla Polizia di Stato insieme al complice.
Si era presentata ad un negozio di riparazioni del pieno centro storico di Vicenza, ieri pomeriggio, per ritirare il suo cellulare ma, fingendo di contattare il marito affinché le portasse il contante, si è allontanata con la complicità di un altro soggetto.
La titolare, pur inseguendola, non e’ riuscita a farsi pagare i 70 euro.
Poi, dopo pochi minuti, la volante della Questura ha intercettato, lì in zona, i due responsabili.
G.M, ucraina del 95 e F.C.M., rumeno del 91 sono stati denunciati per furto aggravato.
Nella borsa della donna, inoltre, e’ stata rinvenuta una camicetta utilizzata per commettere il reato, subito sostituita, dopo la fuga, con un’altra così da confondere le ricerche della polizia.
Il telefono, come la camicia, è stato sequestrato in attesa delle ulteriori decisioni dell’A.G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità