domenica , 25 Luglio 2021
mostra romano lotto nel segno del paesaggio

Mostra “Romano Lotto. Nel segno del paesaggio”, a Palazzo Chiericati dal martedì alla domenica

Mostra “Romano Lotto. Nel segno del paesaggio”, a Palazzo Chiericati dal martedì alla domenica

La mostra “Romano Lotto. Nel segno del paesaggio” allestita dal 30 aprile al 29 agosto 2021 negli spazi ipogei del Museo civico di Palazzo Chiericati si può visitare dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 17 ad ingresso gratuito (ultimo ingresso 16.30).

Il sabato e domenica l’accesso sarà possibile solo su prenotazione da effettuare entro il giorno precedente la visita rivolgendosi all’Ufficio booking (contattare il Call center 0444 964380 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13 oppure inviare un email a booking@comune.vicenza.it).

Prima di accedere alla mostra sarà necessario ritirare il biglietto gratuito all’Ufficio informazioni e accoglienza turistica – IAT di piazza Matteotti.

Per visitare Palazzo Chiericati (dalle 9 alle 17, ultimo ingresso 16.30) sarà necessario acquistare il biglietto d’ingresso (sempre su prenotazione il sabato e la domenica).

Nel canale YouTube VicenzaCultura sono disponibili due video di presentazione della mostra con interventi del sindaco Francesco Rucco, dell’assessore alla cultura Simona Siotto e della curatrice Giovanna Grossato:

“Romano Lotto. Nel segno del paesaggio”: la mostra al Museo civico di Palazzo Chiericati (https://www.youtube.com/watch?v=vmfGpuvoQ08&t=6s)

“Romano Lotto. Nel segno del paesaggio”: dal 30 aprile al 29 agosto 2021 a Palazzo Chiericati (https://www.youtube.com/watch?v=Dxcnf3iMTXY)

Attraverso più di quaranta opere pittoriche – olio su tela – l’artista vicentino Romano Lotto, specialmente attraverso il tema del paesaggio, esprime con un linguaggio contemporaneo, la prorompente forza presente negli ambienti naturali ed extra urbani dei luoghi che lo hanno visto crescere artisticamente: dopo Vicenza, in cui ha avuto la sua formazione, Roma – dove, a partire dal 1972 ha tenuto la cattedra di discipline pittoriche presso licei artistici – e Venezia in cui continua a vivere e lavorare per lunghi periodi dell’anno.

La selezione esposta include alcuni lavori artistici, a partire dalla fine degli anni ’60 fino a quelli più recenti, alcuni dei quali inediti, dell’ultimo quinquennio.

L’esposizione è curata da Giovanna Grossato e organizzata dall’assessorato alla cultura, VenetArt e Qu.Bi media.

Musei civici di Vicenza

Si possono visitare anche gli altri Musei civici, dal martedì alla domenica: dalle 9 alle 17 (ultimo ingresso 16.30) il Teatro Olimpico, il Museo Naturalistico Archeologico e la Chiesa di Santa Corona (ingresso con biglietto).

La Basilica palladiana è aperta dalle 10 alle 17 (ultimo ingresso 16.30). Sarà anche a disposizione il servizio di biglietteria curato dallo Iat.

Il Museo del Risorgimento e della Resistenza è aperto dalle 9 alle 13 e dalle 14.15 alle 17 (ultima entrata 16.30) con ingresso gratuito.

Al Teatro Olimpico sarà possibile assistere, in orari prestabiliti, allo spettacolo gratuito Pop-Palladio Olimpico Project “Son et Lumière”. Lo spettacolo durerà una decina di minuti.

Le visite si svolgeranno nel rispetto dei protocolli di sicurezza per il Covid-19.

L‘Ufficio informazioni e accoglienza turistica – IAT di piazza Matteotti, aperto  tutti i giorni dalle 09.00 alle 17.30, è a disposizione per l’acquisto dei biglietti per la visita nei musei dal martedì al venerdì e per il ritiro e il pagamento dei biglietti prenotati, entro il giorno precedente la visita, per il sabato e la domenica.

Informazioni: 0444 320854, iat@comune.vicenza.it

mostra romano lotto nel segno del paesaggio 4

mostra romano lotto nel segno del paesaggio 2

mostra romano lotto nel segno del paesaggio 3

80x80 logo Vicenzareport

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità