Cronaca

Incidente nella palestra di roccia di Lumignano

Incidente nella palestra di roccia di Lumignano.

Attorno alle 11 il Soccorso alpino di Padova è stato allertato dalla Centrale del SUEM di Vicenza per un incidente nella falesia di Lumignano.

Un freeclimber, che stava salendo da primo un monotiro nel settore Classica, all’altezza del terzo rinvio era caduto, arrivando alla base della parete e sbattendo la testa. Arrivato sul posto dopo l’allarme lanciato dagli amici, l’elicottero di Verona emergenza ha sbarcato con un verricello medico, infermiere e tecnico di elisoccorso, che hanno prestato le prime cure urgenti a G.P., 39 anni, di Bologna, per il probabile, serio, trauma cranico riportato nell’urto.

Imbarellato, l’infortunato è stato recuperato e trasportato all’ospedale di Vicenza.

Presenti quattro soccorritori in supporto alle operazioni.

80x80 logo Vicenzareport

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button