Sanità

Ulss 7 Pedemontana: per la giornata di domani sospese le vaccinazioni dei medici di medicina generale

1 aprile 2021

A causa della carenza dei vaccini, come in tutte le altre ULSS del Veneto e non solo, l’ULSS 7 Pedemontana si vede costretta a sospendere temporaneamente alcune sessioni di vaccinazione già programmate.

Più in dettaglio il provvedimento riguarda – per la giornata di domani – la campagna di vaccinazione per gli utenti delle classi di età 70-79 anni ad opera dei Medici di Medicina Generale, che come noto era già iniziata nei giorni scorsi ed entrata nel vivo proprio dalla giornata di oggi.

Gli utenti già prenotati per domani saranno riconvocati dal proprio Medico di Medicina Generale, se erano stati invitati direttamente da quest’ultimo; se invece si erano prenotati online per essere vaccinati presso i punti di vaccinazione (Breganze, Cassola, Chiuppano e Thiene) sono già stati informati tramite SMS o telefonata sulle modalità del futuro appuntamento.

Compatibilmente con il rispetto dei tempi per le prossime forniture attese, la vaccinazione da parte dei Medici di Medicina Generale per la classe 70-79 anni potrà riprendere già da sabato 3 aprile con gli utenti già prenotati per tale data.

L’Azienda sta facendo tutti gli sforzi possibili per garantire le altre sedute di vaccinazione in programma domani, monitorando costantemente le scorte di vaccini.

Rimangono pertanto confermate le sedute vaccinali per gli over 80 di domani, venerdì 2 aprile, presso le sedi di Roana (per la popolazione dell’Altopiano), di Arsiero, di Marano Vicentino e di Bassano-Palangarano.

Si comunica inoltre che sempre a causa della carenza di vaccini, le prenotazioni sul portale regionale sono temporaneamente sospese.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button