Cronaca

Rosà: resistenza a Pubblico ufficiale, marijuana e tentata fuga in monopattino

Nel corso della notte,

i militari della Stazione Carabinieri di Rosà, durante il controllo del territorio finalizzato al contrasto di reati predatori, notavano un giovane a bordo di un monopattino, a velocità sostenuta, girovagare fra le vie del centro abitato di Rosà.

Alla vista dei militari

si dava alla fuga, seppure opponendo attiva resistenza e dopo un breve inseguimento, il giovane veniva prontamente bloccato dal personale operante.

Identificato quale K.F., 23enne, cittadino ghanese, residente nel bassanese.

Per lui scattava la denuncia

a piede libero per resistenza a P.U., la sanzione amministrativa prevista dal DPCM per la violazione delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica Covid 2019 e segnalato all’Autorità competente quale assuntore di sostanze stupefacenti in quanto trovato in possesso di grammi 1,887 di “marijuana”.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button