giovedì , 15 Aprile 2021
Migross Supermercati Asiago Hockey

Migross Asiago Hockey 1935: domani giovedì 8 in Slovenia per gara 1 di semifinale

Superati brillantemente i quarti di finale, contro il Cortina, i Giallo Rossi si apprestano ad affrontare la semifinale che li vede opposti allo Jesenice, l’inizio è programmato alle 20.30 di domani, giovedì 8 Aprile. La serie è best of five, e questa volta il vantaggio del fattore campo, in virtu’ di un migliore piazzamento nella stagione regolare, è appannaggio degli Sloveni.

Anche per questa emozionante fase i tifosi avranno l’opportunità di non perdere neanche un minuto dell’Asiago sul ghiaccio, per gara 1 lo streaming sarà disponibile su youtube, mentre la radiocronaca su Radio Asiago FM 107.7 e su www.radioasiago.it.
Le formazioni si sono incontrate due volte nel girone di andata e ritorno, gli Stellati hanno vinto con un rotondo 3-0 il match casalingo, mentre hanno ceduto, per 3-2 all’overtime, sul ghiaccio Sloveno.

Coach Mattila avrà a disposizione tutti gli effettivi per organizzare al meglio le proprie linee, la serie, che si preannuncia lunga ed intensa, richiederà un’attenta gestione delle risorse fisiche per arrivare al meglio negli incontri decisivi.

La squadra ha vinto in 3 partite i quarti di finale con il Cortina, dimostrando grande solidità difensiva.

Lo Special Team offensivo non è sembrato brillante come in regular season, mentre il penalty killing è stato implacabile, neutralizzando il 100% delle situazioni di inferiorità numerica.

Anche lo Jesenice può vantare un percorso netto nei quarti, vincendo 3 partite di seguito, contro un ottimo Gardena, non ha sprecato energie in vista dell’incrocio con la Migross.

I Bianco Rossi hanno giocato un campionato di alto livello e di grande costanza, classificandosi al 2’ posto assoluto.

Possono contare in un roster lungo ed equilibrato, dove spiccano Tomazevic e Jezovsek , giovani attaccanti con passaporto Sloveno, entrambi nati nel 1997, che con i loro goal ed assist guidano l’attacco dei padroni di casa.

I Campioni d’Italia hanno l’obbligo di vincere almeno una partita lontani dall’Odegar, quella di domani sera è la prima occasione per cercare l’impresa.

Ufficio Stampa Asiago Hockey 1935 www.asiagohockey.it

80x80 logo Vicenzareport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità