sabato , 16 Ottobre 2021
Elena Donazzan
Elena Donazzan

Donazzan (FDI): “Sostegni per la montagna urgenti, necessari e da correggere”

Sono lieta di apprendere che alcune forze che compongono e supportano l’attuale maggioranza di governo si siano finalmente rese conto dell’esistenza di alcuni madornali errori contenuti nel Decreto Sostegni: errori macroscopici, come l’esclusione dai ristori per le Ski Area che rappresentano larga parte dell’economia reale della montagna veneta”: è quanto afferma Elena Donazzan, Assessore Regionale al Lavoro del Veneto e Responsabile Nazionale del Dipartimento Lavoro e Crisi Aziendali di Fratelli d’Italia.

Il Decreto Sostegni, infatti, aveva inizialmente previsto aiuti per i soli comprensori alpini, che rappresentano però una peculiarità solo di alcune specifiche Regioni: il governo, dimenticando le esigenze delle Ski Area, aveva così dimenticato larga parte della montagna italiana e certamente tutta la montagna vicentina” continua Donazzan.

Noi di Fratelli d’Italia siamo soddisfatti di questo risultato, chiesto a gran voce da settimane dal nostro Coordinatore Regionale, il Sen. Luca De Carlo che la montagna veneta la vive in prima persona e per questo la conosce molto meglio di tanti altri, dal Responsabile regionale del Dipartimento Turismo Valerio Tabacchi e dalla Responsabile provinciale vicentina Lara Panozzo” continua l’esponente veneta di Fratelli d’Italia, che conclude “ci aspettiamo ora che chi si era dimenticato delle Ski Area e della montagna veneta faccia ammenda: sarebbe ridicolo, infatti, che chi prima ha commesso questo errore ora avesse pure il coraggio di prendersi il merito di averlo risolto”.

80x80 logo Vicenzareport

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità