venerdì , 18 Giugno 2021
Campagna Amica Vicenza

Campagna Amica Vicenza: progetto Nutrimente

Nei mercati di Campagna Amica un’iniziativa per portare gioia e benessere nelle famiglie

Il presidente Raffaele Cogo: “il nostro radicamento nel territorio ci consente di sviluppare importanti collaborazioni e di essere in costante dialogo con cittadini, associazioni ed enti”

Sono trascorsi due mesi dalla presentazione del progetto Nutrimente, un’iniziativa finalizzata ad infondere nei cittadini la consapevolezza di ciò che si consuma, quindi a ridurre lo spreco e vivere meglio, messa a punto dal Centro Clinico La Quercia di Creazzo, in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica Vicenza.

Fino al 18 aprile, nei mercati di Campagna Amica Vicenza: mercato coperto di contra’ Cordenons 4 ed al mercato di Creazzo in piazza San Marco, nell’ambito del progetto Nutrimente, viene lanciata una simpatica iniziativa per portare gioia e benessere nelle famiglie. Oltre alla ruota della stagionalità ed alle ricette contadine con le primizie di stagione, infatti, nei due mercati di Campagna Amica e presso il Centro Clinico la Quercia di Creazzo, i cittadini potranno ricevere un kit per creare un angolo con erbe aromatiche da usare in cucina ed il vademecum in 10 passi per il tuo orto in terrazzo.

“Avvicinare le persone al nostro mondo è molto importante – spiega il presidente di Campagna Amica Vicenza, Raffaele Cogo – in quanto significa creare una sensibilità nelle famiglie per la sana e corretta alimentazione, nonché per il consumo di alimenti di stagione e del territorio. Occorre lavorare seriamente in questa direzione, che significa contribuire a far crescere anche nei giovani un’attenzione a questi temi, fondamentali per vivere meglio”.

Soddisfatte di come prosegue l’attività Paola Campanaro, direttrice del Centro Clinico La Quercia e Francesca Rigon, biologa nutrizionista del Centro Clinico La Quercia: l’iniziativa prosegue positivamente e denota interesse da parte dei cittadini e dei fruitori dei nostri servizi. Promuovere sani e corretti stili di vita, non solo per i singoli, ma estesi a tutta la famiglia è un percorso che richiede energia e tempo, ma i risultati saranno importanti. Riusciremo ad imporre un approccio nuovo, per vivere una completa situazione di benessere, che si riverbererà in tutte le attività quotidianamente svolte”.

Il presidente Cogo conclude: “siamo orgogliosi di questo ed altri progetti in atto, frutto del nostro radicamento nel territorio, che ci consente di sviluppare importanti collaborazioni e di essere in costante dialogo con cittadini, associazioni ed enti”.

 

80x80 logo Vicenzareport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità