Altopiano di Asiago

Asiago: studenti e professori sistemano le aiuole antistanti l’istituto agrario

L’Amministrazione comunale di Asiago ringrazia i ragazzi e i docenti della classe “prima R” dell’Istituto Agrario Mario Rigoni Stern per il lavoro di abbellimento del verde pubblico.

Gli studenti della classe Prima “R” dell’Istituto Agrario Mario Rigoni Stern di Asiago, sotto la guida dei propri docenti, hanno lavorato alla sistemazione e piantumazione dei fiori nelle aiuole pubbliche antistanti la scuola.

Un’attività, che oltre a migliorare il decoro pubblico, ha permesso ai ragazzi e alle ragazze di mettere in pratica le materie di studio, praticando l’attività didattica all’aperto.

“L’amministrazione comunale di Asiago ringrazia gli studenti per la passione dimostrata nella cura e nell’abbellimento delle aiuole. L’indirizzo agrario rappresenta un’eccellenza della nostra offerta formativa.

Un indirizzo per il quale mi ero battuto personalmente qualche anno fa, affinché potesse prendere avvio nella nostra scuola superiore, alla luce dell’importante vocazione agraria del territorio asiaghese e dell’Altopiano” ha dichiarato il sindaco della Città di Asiago, Roberto Rigoni Stern.

“Un ringraziamento particolare viene rivolto ai professori che si stanno prodigando nella creazione di nuovi spazi didattici e nuove opportunità formative, come per esempio, il piccolo caseificio, dove è stato già prodotto il primo formaggio, realizzato all’interno dell’istituto.

A breve verrà allestita una serra riscaldata, acquistata attraverso i finanziamenti pubblici delle aree interne.

La nostra sfida è quella di favorire l’inserimento occupazionale dei giovani nella nostra terra. Ad Asiago stiamo infatti registrando un dato in controtendenza a livello nazionale, sono molti i giovani imprenditori agricoli che scelgono l’Altopiano per le proprie attività”.

Istituto Agrario Mario Rigoni Stern Asiago Istituto Agrario Mario Rigoni Stern Asiago

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button