Vicenza

Vicenza: primo incontro per affrontare i problemi dei senzatetto

Senza fissa dimora, primo incontro del gruppo di lavoro permanente

Assessore Tosetto: “Al via un monitoraggio dettagliato per poi decidere le migliori strategie di aiuto”

Si è tenuto questa mattina in videoconferenza il primo incontro del gruppo di lavoro permanente istituito dall’amministrazione comunale per affrontare a 360 gradi la problematica dei senzatetto in città.

Erano presenti il sindaco Francesco Rucco, l’assessore alle politiche sociali Matteo Tosetto, il comandante della polizia locale e i dirigenti dei servizi sociale, anagrafe, ambiente e patrimonio.

“Come deciso dalla giunta – dichiara l’assessore Tosetto, ai cui uffici è stato attribuito il coordinamento delle attività del tavolo – abbiamo dato il via a un gruppo di lavoro che mette in campo i diversi settori interessati a questa problematica, resa ancora più complessa dal periodo emergenziale. Dopo il primo step che prevede un dettagliato monitoraggio dei senza fissa dimora presenti in città, coinvolgeremo, laddove necessario, l’azienda sanitaria, la prefettura e i Comuni di residenza di chi non è della città”.

Si parte quindi con una prima fase di monitoraggio, indispensabile sia per la programmazione dei servizi futuri, sia per permettere agli operatori di svolgere nel modo più efficace l’attività di assistenza.

Fin dai prossimi giorni i senzatetto presenti in città saranno quindi “mappati” per capire per quali sia possibile un percorso di recupero e accoglienza e quali rifiutino qualsiasi tipo di proposta alternativa alla vita di strada. Per ciascuno, quindi, sarà definito il tipo di percorso possibile a breve e a lungo termine, ipotizzando anche l’eventuale intervento di altri enti.

Nel frattempo sarà avviata una ricognizione per individuare immobili da destinare alla prossima emergenza freddo che scatterà a fine autunno.

 

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button