sabato , 11 Settembre 2021
Asiago piazza G. Carli

Skyscape: un “tavolo di idee” innovative per valorizzare l’astroturismo in Altopiano

Per il progetto europeo Skyscape, l’Amministrazione comunale di Asiago si avvale della partnership della Fondazione ITS Academy Turismo Veneto

Il progetto europeo “Skyscape” dedicato alla valorizzazione dell’astroturismo di Asiago e dell’Altopiano entra sempre di più nel vivo del proprio programma. L’Amministrazione comunale di Asiago ha scelto la Fondazione ITS Academy Turismo Veneto per avvalersi di competenze specifiche in tema di accoglienza, eventi, marketing turistico, e per promuovere ulteriori sinergie tra enti locali, categorie economiche e istituzioni scolastiche attive sul territorio.

“La formazione terziaria rappresenta quel valore aggiunto indispensabile per sviluppare l’impresa turistica del futuro nel nostro territorio e il coinvolgimento della Fondazione ITS Academy Turismo Veneto, va in questa direzione. Una partnership distintiva che punterà per l’appunto sulla formazione professionale. Con questa sinergia daremo ai giovani l’opportunità di entrare in contatto con il mondo del lavoro attraverso attività concrete che saranno realizzate sul campo” – spiega l’assessore al turismo della Città di Asiago, Nicola Lobbia – “Conoscere le reali esigenze del territorio, gestire le reali richieste degli operatori sarà un modo per sviluppare e dare vita ad un vero e proprio tavolo di idee innovative per valorizzare l’astroturismo nel nostro territorio”.

Tra le attività che verranno realizzate insieme alla Fondazione ITS Academy Turismo Veneto, ci sono il coinvolgimento degli operatori economici per la costituzione di un “club di prodotto”, per l’ideazione di proposte e pacchetti che abbinino l’osservazione del cielo alle tradizioni locali e ai prodotti tipici locali; l’“Organizzazione di eventi ed iniziative per lanciare il prodotto”, ideazione, promozione e realizzazione di un Festival Nazionale dell’Astronomia e la realizzazione di racconti di esperienze vissute nei territori dei partner di progetto.

“ITS Academy Turismo Veneto partecipa a questo progetto con attività di analisi e di progettazione che riguardano in particolare l’aspetto turistico: dall’organizzazione del prodotto all’individuazione dei target; la collaborazione è attiva anche nella ricerca delle attività e dei partner di progetto nelle località che – a livello nazionale e internazionale – presentino le caratteristiche di questo territorio.
Per i corsisti ITS è un modo per misurarsi con tematiche innovative e per confrontarsi da protagonisti con gli attori del territorio –
dichiara il Direttore ITS Academy Turismo Veneto Enrica Scopel  –. Questa è peraltro la modalità formativa che prevediamo nei percorsi di formazione terziaria professionalizzante post diploma: contenuti di valore, innovazione, relazioni internazionali, attività sul campo e project work, per fornire tutti gli strumenti necessari per essere immediatamente operativi nel servizio agli enti e alle imprese. I corsisti sono coordinati dalla referente della sede di Asiago, Maria Carla Furlan, e da una docente, Michela Ceola.”

Per supportare le iscrizioni agli ITS Academy della provincia di Vicenza, riconoscendo agli stessi un importante valore strategico di connessione tra la formazione e il mondo del lavoro, la CCIAA di Vicenza ha messo a disposizione 50 borse di studio del valore di 1 mille euro cadauna.

Il bando è già disponibile sul sito della CCIAA di Vicenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità