Breaking News

Archivi giornalieri: 7 Aprile 2020

Aprile, 2020

  • 7 Aprile

    Coronavirus, se ci fosse carenza di posti letto…

    Venezia – La giunta regionale veneta, su proposta dell’assessore al turismo Federico Caner, in considerazione della situazione di somma urgenza dovuta all’epidemia da Covid-19, ha approvato stamane i criteri per individuare hotel idonei nei quali ospitare, in caso di …

  • 7 Aprile

    Sul bus solo con guanti e mascherina

    Vicenza – Una nuova misura di protezione contro il contagio da Coronavirus è stata decisa dalla Regione del Veneto: per viaggiare a bordo degli autobus i cittadini devono portare guanti e mascherina, come del resto devono fare gli autisti …

  • 7 Aprile

    Rucco in visita alla caserma Ederle

    Vicenza – Il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco, in visita oggi alla caserma americana Ederle, dove ha incontrato i vertici militari ed alcuni rappresentanti sindacali dei dipendenti vicentini. Rucco ha voluto rendersi conto della situazione e delle misure adottate dalla …

  • 7 Aprile

    “Grazie a chi si impegna, basta speculazioni”

    Lettera aperta dei capigruppo consiliari di maggioranza di Valdagno… ***** Valdagno – In queste settimane difficili, in cui un nemico subdolo e invisibile è entrato nelle nostre vite portandoci via, oltre a una parte della nostre preziose libertà, …

  • 7 Aprile

    Carenza medici, la facoltà di medicina a Treviso

    Venezia – Un corso completo di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova sarà attivato a Treviso. Il progetto di legge è stato approvato oggi all’unanimità dal consiglio regionale del Veneto, ed è il passaggio definitivo per un corso …

  • 7 Aprile

    Coronavirus, uno spazio web per le nuove idee

    Venezia – Una piattaforma virtuale dove far convogliare idee, promuovere l’incontro e avviare un dibattito tra giovani innovatori e start up per offrire soluzioni e risposte in tutti i settori, ma al passo coi tempi.  È questo ciò che …

  • 7 Aprile

    Über alles

    Vicenza – Forse Altiero Spinelli fu un’eccezione. Tutti quelli che sono considerati i padri dell’Europa erano originari di zone di confine. E come tali, furono incapaci di concepire divisioni nette tra i popoli: essi furono propensi ad abbattere …