Schio, ragazzo 18enne denunciato per truffa

Schio – I carabinieri di Schio hanno denunciato a piede libero, per violazione di domicilio e truffa, un giovane scledense di 18 anni, nullafacente, incensurato. Il ragazzo, nel periodo tra ottobre e febbraio, ha raggirato tre persone pubblicando su Facebook e Marketplace diversi annunci di affitto per un appartamento, da lui in realtà occupato abusivamente. Il giovane truffatore sfruttava il fatto che l’abitazione ha due ingressi, in vie differenti (Via Piave e Via Brenta), e grazie a questo la pubblicizzava come si trattasse di due case diverse.

Ogni volta che incontrava una vittima, se questa dimostrava interesse, si faceva versare in contanti un acconto, nelle more della formalizzazione del contratto, per poi rendersi irreperibile. La somma di cui si è appropriato in totale ammonta a 2.200 euro e, dopo le denunce presentate dalle vittime, è stato identificato dai militari, ai quali era già noto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità