Breaking News

Incendio in una azienda che assembla batterie

Lonigo – Vigili del fuoco all’opera, ieri sera, fin da poco prima delle 21, per un incendio scoppiato a Lonigo, in località Madonna, in via Martire delle Foibe, all’interno di un’azienda di assemblaggio e commercializzazione di batterie. La chiamata è arrivata ai pompieri subito dopo l’inserimento dell’allarme antincendio interno automatico, che  ha avvertito i proprietari. I vigili del fuoco, arrivati da Lonigo e Vicenza, con un’autopompa, un’autobotte, un’autoscala e nove operatori, sono riusciti a entrare all’interno del capannone dotati di autorespiratore e a spegnere il rogo,  localizzato  in una zona adibita alle spedizioni.

Le fiamme hanno bruciato dei macchinari per l’imballaggio, un computer, ed hanno danneggiato delle scaffalature, tutto questo oltre ai danni da fumo in tutto il capannone. Dopo la completa estinzione dei focolai e un accurato controllo si è provveduto all’areazione dei locali, completamente invasi dal fumo. Le cause dell’incendio, di probabile natura elettrica, sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *