Escursionista scomparso, continuano le ricerche

Valli del Pasubio – Giornata di ricerca, quella di oggi, sul Monte Pasubio, di Daniele Mezzari, escursionista di Montecchio Maggiore del quale non si hanno più notizie dal 25 gennaio scorso. Era  partito per una escursione in montagna dopo aver lasciato l’auto al parcheggio del rifugio Balasso. Oggi le attività di ricerca dei vigili del fuoco e del soccorso alpino sono state effettuate con l’aiuto dei droni e dell’elicottero Drago 55.

I soccorritori, grazie alle ottime condizioni meteo, hanno ripassato zone già esplorate quali “La Strada delle Gallerie” la Val Canale, Val Fontana d’Oro, Val Camossara, Boale rosso, Vaio del ponte, Vaio di Mezzo, Cima Forni. Alle attività di ricerca di oggi hanno preso parte una ventina di soccorritori, con la partecipazione del comandante dei Vigili del Fuoco Luigi Diaferio. Domani le ricerche di vigili del fuoco e soccorso alpino si concentreranno sul monte Cornetto e nella zona del Sengio Alto,  sempre con la presenza dei piloti dei droni e dell’elicottero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità