Breaking News
Martina Fassina, guardia/ala del Famila Wuber Schio
Martina Fassina, guardia/ala del Famila Wuber Schio

Basket, torna il campionato e Schio è di scena a Vigarano

Schio – Dopo lo stop per gli impegni delle nazionali con le qualificazioni preolimpiche, torna, con un turno infrasettimanale, la serie A1 di basket femminile. Domani è infatti in programma la 18esima giornata di regular season e, per l’occasione, il Famila Wuber Schio, sarà di scena a Vigarano Mainarda, in provincia di Ferrara.

Alle 20.30 di giovedì 13 febbraio, le arancioni, prime in classifica, calcheranno il parquet del PalaVigarano per la sfida con le padrone di casa, allenate da coach Marco Castaldi, che occupano attualmente il settimo posto in graduatoria. Rispetto alla gara di andata, le biancorosse emiliane hanno inserito nella rosa Moesha Rene Kinard (che aveva iniziato la stagione a Torino), dopo che, qualche tempo prima, Breanna Bolden aveva lasciato la squadra per tornare negli Stati Uniti.

Alla trasferta di Vigarano, seguiranno altri due impegni lontani dal PalaRomare. Domenica, le scledensi faranno visita al fanalino di coda Battipaglia, mentre giovedì prossimo, il 20 febbraio, Schio, targato Beretta, sarà di scena in Spagna, a Girona, per l’Eurolega.

Un periodo tosto, dunque, attende le ragazze di coach Pierre Vincent e la recente pausa ha consentito a buona parte del gruppo arancione di ricaricare le batterie. Straordinari, invece, per Sandrine Gruda e Leonor Rodriguez, che in questa finestra di qualificazioni con le loro nazionali (francese e spagnola) hanno strappato il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

“Abbiamo concluso il periodo precedente in maniera ottima con la vittoria casalinga contro Lucca, questo ci ha permesso di affrontare bene anche la pausa – ha analizzato la guardia/ala Martina Fassina -. Un po’ di riposo era fondamentale per recuperare gli acciacchi più duraturi, a breve riaccoglieremo anche Sandrine e Leonor alle quali faccio i complimenti per aver guadagnato l’accesso alle olimpiadi”.

“Ci attende un periodo intenso, con tre trasferte in sequenza. Il focus sul campionato è importante, dobbiamo mantenere la vetta: a Vigarano sarà importante la fase difensiva, la pausa ci ha aiutato, ma allo stesso tempo, inevitabilmente, avremo perso un po’ di ritmo, sarà importante dunque approcciare al meglio la partita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *