Basket, Schio ai quarti. Vittoria a tavolino con Sopron

Schio – Il giudice sportivo ha emesso il suo verdetto a proposito delle gare di Eurolega cancellate: vittoria a tavolino (20-0) per il Beretta Famila Schio e per l’Umana Reyer Venezia. Entrambe le compagini accedono ai quarti di finale: di Euroleague Women, Schio, mentre le orogranata passano alla seconda fase, ma in EuroCup, la seconda competizione europea per club di basket femminile.

Oltre alla sconfitta per 0-20, alle società che hanno deciso di non disputare le gare in programma in campo neutro, vale a dire il Sopron Basket, che avrebbe dovuto sfidare le scledensi e il TTT Riga, avversario delle veneziane, non sono nemmeno stati assegnati i punti (uno a testa) per la sconfitta. Nelle competizioni europee, infatti, la squadra che vince la partita riceve due punti, uno, invece, viene assegnato al team che ha perso.

Considerato tutto ciò, la classifica del girone B di Eurolegaè la seguente: Fenerbahce 25, Lione e Schio 22, Montpellier e Kursk 21, Girona 20, Sopron 19 e Gdinya 17. I primi quattro team accedono ai quarti di finale, mentre la Dynamo Kursk e lo Spar Citylift Girona continueranno il loro cammino europeo in EuroCup. Nel primo turno le spagnole dovranno affrontare proprio le veneziane della Reyer (che si sono classificate quinte nel girone A), mentre le russe se la vedranno con un’altra squadra spagnola, la Perfumerias Avenida Salamanca.

Tornando al Beretta, la terza posizione in graduatoria fa sì che le ragazze di coach Pierre Vincent debbano vedersela con la seconda in classifica del gruppo A, vale a dire le ceche dello Zvvz Usk Praga. I quarti di finale verranno giocati al meglio delle tre partite, con gara 1 in programma mercoledì 11 marzo alla Kralovka Arena di Praga.

Ilaria Martini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità