Breaking News

Torna il calcio. Il Vicenza non passa a Fermo

Fermo – Campionato di calcio di serie C oggi alla ripresa, dopo la lunga pausa per le festività di fine anno ed è stata una ripartenza in chiaroscuro per il Vicenza, impegnato in trasferta contro la Fermana. E’ finita 0-0 e per quello che si è visto in campo i biancorossi possono anche essere soddisfatti dato che i marchigiani hanno decisamente giocato meglio ed avuto tutte le occasioni da gol che si sono viste durante la gara.

Poche per la verità… visto che è stata una partita molto tattica, combattuta ma avara di emozioni e di spettacolo. Tra l’altro il Lane, capolista e squadra da battere del girone, mantiene inalterata la sua leadership dato che ha pareggiato anche la seconda in classifica, il Carpi fermato sull’1-1 dal Sudtirol.  I portieri, di entrambe le scquadre, sono stati insomma ben poco impegnati durante tutti i novanta minuti. Nel primo tempo di fatto ci sono state solo due azioni d’attacco pericolose, e sono state dei padroni di casa, entrambe firmate da D’Angelo.

Nella prima l’attaccante, vede Grandi fuori dai pali e tenta il tiro quasi da centro campo, con un pallonetto preciso che sfiora la traversa. La seconda vede D’Angelo colpire al volo di sinistro, a centro area, molto ben servito da Iotti, ma la palla sfiora il palo e si spegne sul fondo. Quanto al Vicenza, si fa vedere una volta sola, con Vandeputte che fugge bene sulla destra ma poi si allunga troppo il pallone e il portiere avversario lo ferma. Nel secondo tempo si vede anche di meno, e la partita si trascina priva di emozioni fino al fischio finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *