Vicenzavicenzareport

Scippo in centro a Vicenza. 21enne denunciata

Vicenza – Ha scippato una donna ed ha tentato di dileguarsi. Ma la sua fuga non è durata molto, perché gli agenti della polizia locale l’hanno presto acciuffata. La giovane, una ragazza italiana di 21 anni, nota alle forze dell’ordine per numerosi precedenti penali, è stata quindi denunciata.

Per quanto riguarda la dinamica dell’accaduto, la 21enne si sarebbe avvicinata ad una giovane donna che stava bevendo un caffè in Galleria Pozzo Rosso per chiedere l’elemosina e poi le avrebbe strappato dalle mani il portafoglio, fuggendo in direzione di piazza Castello.

Subito dopo aver sottratto il denaro contenuto, il borsellino è stato gettato a terra. Raccolto il suo portamonete, la derubata ha allertato una pattuglia della polizia locale presente in zona e raccontato quanto le era appena accaduto. Gli agenti si sono subito attivati per la ricerca, tra le vie del centro, della responsabile del furto.

Gli operatori hanno raggiunto la 21enne in via Gorizia e, dopo averla perquisita, hanno ritrovato il denaro che era stato sottratto poco prima e l’hanno restituito alla proprietaria.

Per la donna fermata è quindi scattata la denuncia a piede libero con l’accusa di furto con strappo. Inoltre c’è stata anche una segnalazione all’autorità giudiziaria per non aver ottemperato al “foglio di via” dal territorio comunale di Vicenza che era stato emesso dal questore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button