Ruba in un negozio e fugge a piedi sulla provinciale

Thiene – Rocambolesco episodio ieri, a Thiene, nel quale un uomo, dopo aver rubato un paio di scarpe in un negozio, è fuggito a piedi lungo la strada provinciale Gasparona, inseguito prima da un vigilante del negozio e poi anche agli agenti della polizia locale Nordest Vicentino. E’ successo poco prima delle 17, nei pressi della rotatoria tra la Gasparona e via Cà Orecchiona, dove una pattuglia della polizia locale, proveniente dalla frazione di Rozzampia, ha visto quest’uomo che attraversava di corsa la trafficata arteria stradale inseguito dalla guardia giurata, che a sua volta faceva segno agli agenti di bloccare il fuggitivo.

La pattuglia ha invertito la marcia e uno dei due agenti è sceso dall’auto,  rincorrendo anche lui il fuggitivo, che nel frattempo si era introdotto in un’area privata e si era liberato della refurtiva che teneva in una borsa. L’agente è riuscito infine a raggiungere l’uomo, e qualche istyante dopo è arrivate anche l’addetto alla vigilanza privata, spiegando di essere in servizio alla vicina Decathlon e di avere inseguito l’uomo poiché aveva oltrepassato l’antitaccheggio, provocandone l’attivazione, ed era fuggito.

E’ stata quindi recuperata la borsa, abbandonata dal fuggitivo, all’interno della quale c’erano un paio di scarpe da ginnastica da 120 euro. L’uomo è stato identificato in I.E., 30enne senza fissa dimora, ed è stato denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità