Nuova fermata dell’autobus in Viale della Pace

Vicenza – Entra in funzione da domani, venerdì 24 gennaio, la nuova fermata dell’autobus di viale della Pace, a Vicenza, realizzata vicino alla nuova rotatoria ai piedi del cavalcaferrovia.  La fermata, con golfo esterno alla carreggiata stradale e dotata di pensilina, è priva di barriere architettoniche, con marciapiede a livello delle porte dei mezzi, in modo da consentire anche agli utenti in carrozzella una salita a bordo autonoma, rapida e sicura.

“L’attivazione di questa fermata degli autobus – dichiara l’assessore alla mobilità Matteo Celebron – è particolarmente attesa dai cittadini della zona, tanto che fin dai primi giorni del mio insediamento ho sollecitato il privato con l’obiettivo di concludere l’opera. Diamo una doverosa risposta anche all’utenza con disabilità, peraltro a costo zero per l’amministrazione”.

La fermata, infatti, è stata realizzata nell’ambito degli interventi viabilistici a carico del privato.  Anche i vertici di Società Vicentina Trasporti esprimono soddisfazione per l’entrata in funzione della nuova fermata priva di barriere architettoniche lungo una tratta del servizio pubblico urbano ed extraurbano particolarmente frequentata. La fermata serve infatti le linee urbane 1, 7 e 19 e le linee extraurbane 27, 50 e 80. Con l’entrata in funzione della nuova fermata sarà eliminata quella temporanea allestita vicino a villa Tacchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità