Non rispetta l’obbligo di firma e va in carcere

Vicenza – I carabinieri della stazione di Altavilla Vicentina, nella mattinata di ieri, 28 gennaio, eseguendo un’ordinanza di misura cautelare in carcere disposta dalla Procura della Repubblica di Vicenza, hanno rintracciato ed arrestato il 35enne Ip Shu Kit, di nazionalità cinese, in Italia senza fissa dimora. L’uomo era già stato tratto in arresto, lo scorso 29 novembre, ad Altavilla, perché si era reso responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti e possesso ed uso di documenti falsi.

Poi è stato scarcerato, ma con l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria, obbligo che non ha rispettato rendendosi invece irreperibile. Il magistrato ha così richiesto la custodia in carcere dell’uomo, che ora è stato individuato, a Vicenza, in viale Verona, e accompagnato nella casa circondariale cittadina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità