lonigo

Due rappresentanti orafi rapinati

Vicenza – Furto piuttosto cospicuo messo a segno, nei giorni di Vicenzaoro, che si è appena conclusa, ai danni di due rappresentati orafi. I carabinieri della stazione di Brendola, sono infatti intervenuti, ieri sera, 21 gennaio, ad Altavilla Vicentina, presso il parcheggio del ristorante “Il Leoncino” per indagare sul furto denunciato dai due rappresentanti, entrambi spagnoli e presenti in questi giorni a Vicenza per la manifestazione fieristica.

E’ emerso che le vittime del furto, lasciate le loro autovetture nel parcheggio per recarsi nel ristorante, al loro ritorno hanno trovato i finestrini rotti e le borse contenenti oggetti in oro ed altri effetti personali erano sparati dalle auto. Il tutto per un valore quantificato in circa diciottomila euro, non coperto da assicurazione. Le indagini proseguono anche per verificare la presenza, nella zona, di eventuali sistemi di videosorveglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità