Cinelli gol. Il Vicenza vince con il Carpi

Vicenza – Importante vittoria del Vicenza, allo stadio Menti, in un match che vedeva i biancorossi primi in classifica confrontarsi con la seconda della classe, il Carpi. Ed il Lane ha convinto, anche se il gol ha tardato ad arrivare, giungendo solo alla mezz’ora del secondo tempo. I padroni di casa comunque hanno dettato i ritmi della partita, creando le occasioni più pericolose e giocando un buon calcio nonostante le numerose assenze.

Nel primo tempo, in realtà, sebbene si siano viste in campo due squadre combattive e determinate, le emozioni e lo spettacolo non sono stati così frequenti. C’è stato certo molto nervosismo durante tutta la partita, culminato nel finale quando, per due diversi episodi altrettanti giocatori del Carpi sono stati espulsi.

Nel primo tempo c’è stata una sola vera occasione da rete, per il Vicenza, ed è capitata al 18′ sui piedi di Guerra, il cui tiro però è stato parato dal portiere avversario. Sempre Guerra, al 23′ del secondo tempo, ha centrato la traversa interna, con un colpo di testa. La palla ha ribalzato sulla linea ed è stata poi allontanata da un difensore.

Ma evidentemente la situazione era ormai matura per il vantaggio, ed infatti, appena cinque minuti dopo, è Cinelli che riceve un pallone al limite dell’area e spara a rete. Fa centro, portando in vantaggio il Lane ed assicurando, con l’1-0, i tre punti preziosi che mantengono la squadra in vetta con cinque lunghezze di vantaggio sulla Reggiana, ora seconda. Il finale di partita, come dicevamo, è stato concitato e assai nervoso, con le espulsioni dei carpigiani Jelenic e Maurizi e diverse ammonizioni da ambo le parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità